Che sia una gita di mezza giornata o un cammino di un mese, i pezzi di equipaggiamento di base di qualsiasi escursionista sono due: gli scarponi e lo zaino. Oggi faremo un viaggio nel mondo dei migliori zaini da montagna, così da trovare quello che ti accompagnerà al meglio nelle tue prossime uscite.

Guida per scegliere lo zaino da montagna

Capacità (dimensioni)

Il primo fattore da valutare per l’acquisto di uno zaino da montagna sono le dimensioni. In commercio troviamo degli zainetti minuscoli, adatti ai trail runner, e delle case ambulanti perfette per chi parte per una spedizione all’altro capo del mondo.

Chiaramente non c’è una misura migliore o peggiore: dipende tutto dalle nostre abitudini e da quello che ci portiamo dietro la maggior parte del tempo.

Innanzitutto il numero il valore che dobbiamo andare a verificare è sempre espresso in litri. Più litri = maggiore capienza. Per gli zaini da trekking si va da un minimo di 15-20 litri a un massimo di 100.

Indicativamente, possiamo regolarci su questi valori:

  • Uscita giornaliera: 15-35 litri
  • Una notte fuori: 35-55 litri
  • Weekend (2-3 notti fuori): 55-70 litri
  • Viaggi prolungati (oltre 3 giorni): dai 70-100 litri

Peso dello zaino da montagna

Ma la capacità non è l’unico fattore da tenere in considerazione per la scelta di un buono zaino da montagna. Ci sono zaini che da vuoti sono pesi piuma, e zaini più solidi e pesanti, ed entrambe le categorie ha i suoi pro e i suoi contro.

Se la tua attrezzatura è più vecchia o hai la tendenza a portarti dietro tanta roba, è una buona idea prendere uno zaino più pesante, in grado di sopportare al meglio il carico. Uno zaino di questo tipo avrà una struttura robusta, tessuti resistenti e imbottitura spessa.

In alternativa, se ti piace il minimalismo e l’abbigliamento ultraleggero, può essere sufficiente uno zaino “snello”, che ti dimenticherai di avere sulle spalle.

Indicativamente, questo è il rapporto tra peso che ti porti dietro e peso dello zaino da vuoto:

  • zaino da 1/1,5 gg = 7/15 kg di attrezzatura
  • zaino da 1,5/2,5 kg = 15-25 kg di attrezzatura
  • zaino da 2,5 kg in su = 25-30 kg di attrezzatura

Imbottitura e supporto

Lo spessore e la qualità dell’imbottitura che si trova nel pannello posteriore, e in particolare negli spallacci e nelle cinture addominali, è un fattore importante nella scelta di uno zaino da montagna.

Uno zaino correttamente impostato posizionerà la maggior parte del peso sui fianchi, con gli spallacci che assorbono parte del peso e lo mantengono vicino alla schiena.

La schiuma (imbottitura) e il tessuto che lo ricopre aggiungono grammi, quindi i produttori cercano sempre di trovare il giusto equilibrio tra peso e comfort. Tutti gli zaini non ultraleggeri sono dotati di imbottitura in schiuma per aumentare il comfort, a scapito del peso totale.

Le tipologie di schiume più funzionali sono dense, solide. Un’imbottitura eccessivamente morbida potrebbe sembrare fantastica quando si prova per la prima volta uno zaino, ma non offre il supporto a lungo termine necessario per il trasporto di carichi più pesanti.

Gli zaini molto leggeri a volte arrivano a non avere schiuma nella cintura e / o negli spallacci, quindi è una necessità assoluta mantenere il peso caricato al minimo.

Oltre agli spallacci, il supporto è dato dalla cintura addominale e da una cinghia pettorale, che contribuiscono a mantenere lo zaino in posizione. Alcuni modelli hanno solo la cintura e quindi “abbracciano” meno saldamente, ma risparmiano del peso.

Tasche

Più lunga è la tua escursione, fino ad arrivare ai cammini di più giorni, più l’organizzazione di quello che hai messo nello zaino da trekking assume importanza. Non vuoi certo che la roba balli nello zaino ad ogni passo, né vuoi che quella cuffia di cui ora avresti molto bisogna sia irraggiungibile, seppellita da chili di altra roba.

Quasi tutti gli zaini hanno un’apertura nella parte superiore che è chiusa con un cordoncino da tirare e fissare. L’accesso aggiuntivo al fondo o al centro dello zaino tramite una cerniera esterna a forma di U può essere di grande aiuto, evitandoti di disfare tutto se cerchi qualcosa che hai lasciato sul fondo. Queste cerniere extra aggiungono un po’ di peso, ma spesso ne valgono la pena.

Un ruolo fondamentale è poi svolto dalle tasche esterne, le più facilmente raggiungibili anche senza doversi fermare.

Un coperchio superiore con tasche a cerniera è ad esempio un ottimo posto per alcuni oggetti più leggeri di cui potresti aver bisogno con un breve preavviso, come una lampada frontale.

Le tasche esterne “galleggianti” (che si possono staccare) stanno diventando popolari per riporre attrezzi come una giacca softshell. Estremamente versatili sono poi le tasche esterne in mesh (tessuto a rete), che grazie alla loro elasticità si adattano a diversi tipi di oggetti, e non fanno “ballare” il loro contenuto.

Le tasche sulla cintura sono un’altra recente adozione per mettere oggetti di accesso rapido come una barretta energetica o i fazzoletti.

E infine, non dimentichiamo i punti di attacco esterni o gli anelli per una piccozza o i bastoncini da trekking.

Cinghie di compressione

Le cinghie di compressione lungo i lati dello zaino da montagna non solo aiutano a mantenerlo più vicino alla schiena, ma sono anche un ottimo posto per infilare oggetti più lunghi come i pali della tenda.

Assicurati che lo zaino che stai guardando abbia queste cinghie di compressione laterali sia verso l’alto che verso il basso, per aiutare la stabilità del carico. Le cinghie laterali migliori sono quelle che spingono il carico dello zaino lungo la parte bassa della schiena, esattamente nel punto in cui vuoi trasportare la maggior parte del peso.

Ventilazione

La ventilazione dello schienale e della cintura ventrale è un problema per alcuni, soprattutto se si tende a camminare con il caldo. Ma trovare uno zaino che “respira” bene può essere una sfida, perché il suo scopo è di abbracciarti e conformarsi al proprio corpo, muovendosi con te mentre cammini.

La maggior parte degli zaini ha pannelli posteriori in schiuma e mesh (tessuto a rete) che incoraggiano il flusso d’aria. Anche se probabilmente suderai comunque, nei punti dove i pannelli di schiuma toccano il tuo corpo.

Gli zaini da trekking più moderni adottano tecnologie “anti-gravità”, che permettono di mantenere l’intero schienale leggermente distante dalla pelle, in modo da farci respirare senza compromettere la postura.

Protezione dall’acqua

Parte dell’attrezzatura che conserviamo nei nostri zaini è decisamente allergica all’acqua: dalla macchina fotografica al cellulare, dal cambio di vestiti al sacco a pelo. È quindi importante che lo zaino da montagna difenda il nostro bagaglio dagli acquazzoni improvvisi.

La buona notizia è che la maggior parte degli zaini offre una discreta resistenza all’acqua, grazie al nylon e a un resistente rivestimento idrorepellente (DWR), anche se piogge sostenute penetreranno nel tessuto.

Se non hai uno zaino impermeabile (ed è probabile che non lo avrai), è una buona idea prendere alcune precauzioni extra per assicurarti che la tua attrezzatura rimanga asciutta. Molti modelli includono un rivestimento 100% impermeabile incorporato, che può essere riposto in una delle tasche esterne.

Questo tipo di impermeabili da zaino può essere anche acquistato a parte. L’importante è che abbia dei bordi elastici o altri sistemi di fissaggio, altrimenti l’acqua penetrerà nelle fessure e il vento rischia di farlo volare via.

Una soluzione fai-da-te per le emergenze? Sacchi della spazzatura… non esattamente stilosi, ma efficaci!

Zaini da trekking ultraleggeri

L’idea di ridurre il peso è sempre allettante per chi già deve sfidare la forza di gravità su salite impervie. Tuttavia, per ogni tipo di attrezzatura da escursionismo, la leggerezza comporta dei compromessi.

Uno zaino da montagna ultraleggero ha sia pro che contro. Iniziamo con i contro:

  • è meno imbottito e quindi potenzialmente più scomodo
  • ha minore struttura, di solito garantita da delle aste di plastica o metallo che consolidano lo zaino
  • il tessuto è più sottile e vulnerabile
  • l’organizzazione interna è più spartana

Non mancano chiaramente i pro:

  • riduzione dello stress sulle articolazioni
  • è facile da piegare e mettere in valigia, nel caso di viaggi in cui prevediamo qualche escursione
  • si adatta alla maggior parte delle esigenze delle escursioni da un giorno
  • è meno ingombrante e si presta di più a passaggi stretti, ferrate, arrampicate

Come indossare correttamente lo zaino da montagna

Dimensioni dello zaino

La maggior parte degli zaini da trekking hanno taglie variabili. Come scegliere quella giusta per noi? Esattamente come per qualsiasi altro abito, dobbiamo prima prendere le nostre misure.

Per farlo, avrai bisogno di un metro a nastro morbido (o una corda e un righello) e un amico. Il primo passo è identificare due punti sul tuo corpo: la tua vertebra C7 e la tua cresta iliaca.

Per trovare la tua C7, piega la testa in avanti e tasta il primo grande dosso alla base del collo.

Per la tua cresta iliaca, metti le mani sui fianchi e traccia una linea immaginaria lungo la schiena da anca ad anca. Questo è il punto medio lungo la tua cresta iliaca.

Quindi, misura la distanza tra il tuo C7 e il punto medio della tua cresta iliaca. Questa è la lunghezza del tuo busto, che ti servirà per determinare la dimensione del tuo zaino. La maggior parte dei produttori abbinano infatti le loro taglie a questa misura.

Indicativamente, una lunghezza del busto di 50-60 cm richiede uno zaino da montagna di taglia grande. Tra i 40 e i 50 cm ci troviamo nella fascia delle taglie medie, mentre sotto questa soglia è meglio puntare ai modelli “small”.

Alcuni zaini di fascia alta hanno uno schienale regolabile, che quindi si adatta a diverse altezze.

Regolare la cintura

Molti zaini da trekking si basano solo sulla lunghezza del busto. Il che significa che saranno sicuramente adatti alla nostra altezza, ma non necessariamente alla nostra larghezza, visto che hanno cinture di dimensioni fisse o poco mobili.

Alcuni zaini, tuttavia, sono realizzati con cinture in vita ampiamente regolabili o addirittura intercambiabili. Consentono quindi di selezionare sia la dimensione del busto che la dimensione della cintura.

Per trovare la larghezza più adatta a te, basta avvolgere semplicemente un metro a nastro morbido o un pezzo di corda intorno alla vita nella parte superiore della cresta iliaca. Il girovita va poi abbinato alle taglie proposte dai produttori dello zaino.

Posizionare lo zaino

Scegliendo la taglia giusta sei solo a metà strada per ottenere una vestibilità ottimale del tuo zaino da montagna.

Ogni corpo è diverso, ma fortunatamente la maggior parte degli zaini è dotata di una serie di regolazioni in modo da poter regolare efficacemente la vestibilità. Il primo passo è assicurarti che sia caricato con 5-10 kg, per simulare un carico realistico.

Assicurati quindi che tutte le cinghie (cintura ventrale, spallacci, sollevatori di carico) siano allentate. A questo punto, inizia dal basso e procedi a queste regolazioni:

  • Cintura ventrale: allaccia la cintura ventrale e stringila, mantenendo la fibbia al centro della vita. I lati larghi e imbottiti della cintura dovrebbero essere centrati sulle ossa dei fianchi. La cintura dovrebbe essere relativamente stretta: la maggior parte del carico (circa l’80%) deve ricadere sui fianchi anziché sulle spalle.
  • Spallacci: con la maggior parte del peso dello zaino sui fianchi, piegati leggermente in avanti e dai alle cinghie degli spallacci uno strattone deciso. Ora dovresti essere in grado di stare in piedi e sentire circa il 20 % del carico sulle spalle.
  • Sollevatori di carico: i sollevatori di carico si trovano dove lo zaino si collega agli spallacci e servono per tirare il peso verso il tuo corpo. Dopo aver stretto gli spallacci, allunga la mano e dai uno strattone a ciascun sollevatore di carichi. Questi dovrebbero incontrare gli spallacci con un angolo di circa 45 gradi. Saprai se i sollevatori del carico devono essere regolati se avverti molta pressione sulla parte anteriore (troppo allentati) o posteriore (troppo stretti) delle spalle.
  • Cinghia pettorale (o sternale): allaccia la cintura sternale al petto. Lo scopo della cinghia sternale è impedire agli spallacci di scivolare dalle spalle e mantenere lo zaino comodamente contro il busto. Fai in modo che questa cinghia sia tesa ma non stretta: non dovrebbe tirare gli spallacci verso l’interno.

Regola il tuo zaino lungo il sentiero

La regolazione della vestibilità dello zaino da montagna non è mai finita. Il tuo carico sarà bilanciato in modo leggermente diverso ogni volta che parti per un’escursione, e cambierà ancora di più man mano che mangi, bevi, o indossi vestiti di riserva.

Pertanto, ogni volta che indossi lo zaino, è importante assicurarti di regolare e mettere a punto ogni cinghia sopra menzionata, in quest’ordine:

  • cintura ventrale
  • spallacci
  • sollevatori di carico
  • cinghia sternale

Regoleremo il nostro zaino anche molte volte durante il giorno sul sentiero, per spostare la pressione o modificare il nostro centro di gravità (che su terreni irregolari dovrebbe essere mantenuto basso).

Zaini da donna

La maggior parte degli zaini da montagna moderni è disponibile nelle versioni da uomo e da donna, che differiscono in termini di taglia.

Mentre gli zaini da uomo sono progettati per chi ha spalle larghe e fianchi più piccoli, i modelli da donna sono costruiti pensando a spalle strette e fianchi più larghi.

Questi zaini saranno generalmente più piccoli nel complesso e concentreranno il peso più in basso sul corpo (le donne hanno un centro di gravità più basso rispetto agli uomini).

Anche gli spallacci e la cintura ventrale sono sagomati e imbottiti anatomicamente, oltre che di dimensioni più strette.

Le migliori offerte

Chiariti quali sono i criteri per scegliere i tuoi zaini da montagna, diamo un’occhiata alle migliori offerte che si trovano su Amazon. Nel capitolo successivo proporremo invece le nostre recensioni dei migliori modelli in commercio.

Bestseller No. 1
Colisal Zaino Trekking 40L Zaino Montagna Uomo Donna Unisex Zaino da Escursionismo con Copri Antipioggia Impermeabile per Campeggio Corsa Alpinismo Ciclismo Viaggio Sportivo Leggero Grande Nero
  • 【 Zaino Trekking 40L 】 Questo zaino da Trekking 40L con multitasche e capiente, dimensioni di 50*32*20cm. Zainetto struttura: 1* tasca principale con scomparto per laptop da 14 pollici; 2 * tasche anteriori; 2 * tasche laterali a rete, 1* tasca nascosta sulla parte superiore, 2* tascabile sui vita cinturini, 1 tasca inferiore per la nostra copertura antipioggia. Lo Colisal zaino da trekking 40L è realizzato in nylon di alta qualità, è altamente resistente all'acqua e agli strappi.
  • 【 SISTEMA IDRATAZIONE E PROGETTAZIONE ERGONOMICA 】 Colisal zaino de trekking ha progettato un sistema di supporto per l'idratazione: due ganci nello scomparto principale consentono di sistemare la vescica di idratazione e un accesso al tubo per bere aperto sul lato. Design ergonomico della schiena che offre la migliore dorso ventilato e antisudore con imbottitura traspirante sulla schiena e sulle bretelle.
  • 【 POTENTE SISTEMA DI SOSPENSIONE 】 Lo zaino escursionismo ha un sistema di sospensione ad alte prestazioni con attacchi per bastoncini da trekking e numerose cinghie esterne di sospensione con anelli di fissaggio che ti aiuteranno a trasportare grandi attrezzi o oggetti come tenda, sacco a pelo, ombrello, bastoncini da trekking, scarpe da arrampicata o altre attrezzature pesanti.
Bestseller No. 2
SKYSPER Zaino da Hiking 30L, Zaino da Trekking Impermeabile e Leggero Zaino Sportivo Zaino da Escursioni per Arrampicata Viaggio Campeggio
  • Struttura Compatta: Un grande magazzino principale dove possono essere collocati vestiti, computer, ecc, La borsa è dotata di più cinghie di sospensione arancioni per appendere cuffie, walkie-talkie, ecc. cuscinetto forte; La borsa a rete laterale può contenere la bottiglia d'acqua; La fettuccia regolabile sul lato può essere posizionata tende, mappe, ecc.; C'è uno spazio separato per riporre la sacca d'acqua (sacca d'acqua non inclusa); L'elastico laterale può fissare bastoni da trekking
  • Resistente: Questo zaino da trekking montagna realizzato in nylon impermeabile, Questa zaino da 30 litri offre resistenza all'usura e durata.
  • Design ergonomico: Questo zaino da trekking è progettato ergonomicamente per un breve viaggio con spallacci in rete imbottiti spessi per ridurre la pressione delle spalle, regolabili per adattarsi a diverse misure per uomo e donna. La cinghia pettorale e la cintura possono essere regolate per mantenere lo zaino in posizione.
Bestseller No. 3
SKYSPER 50L Zaino da Treking, Zaino Impermeabile con Copertura della Pioggia per Viaggio Trekking Escursione Blu Scuro
  • Realizzato con materiale resistente all'acqua di alta qualità e nylon resistente alla rottura, più resistente
  • Super confortevole, con le cinghie di spalla morbide e traspiranti per un comfort ottimale. Facile regolare la lunghezza e bloccare saldamente.
  • La tasca principale è abbastanza grande per portare quello che ti serve. Tasca esterna più piccola per un accesso rapido. Due grandi tasche laterali per bottiglie d'acqua.
Bestseller No. 4
Tomule Zaino Impermeabile Trekking Uomo Mare Porta Pieghevole Da Campeggio Escursionismo Accessori Bici Borsa Antipioggia Montagna Donna Scuola Bambina Zainetto Piccolo Viaggio Leggero 25L (Nero)
  • Impermeabile e durevole - Zaino trekking è realizzato in tessuto di nylon di alta qualità resistente agli strappi, impermeabile, resistente agli strappi, resistente ai graffi, resistente all'abrasione, traspirante, confortevole e liscio.Zaino mare mantiene l'acqua e la polvere fuori dal tuo zaino, protegge i tuoi oggetti di valore dalla pioggia intensa e mantiene tutto asciutto. Durevole cerniera bidirezionale in metallo SBS resistente all'abrasione, migliora notevolmente la vita della cerniera.
  • Comodità e portabilità - Il TOMULE 25 litri zaino trekking è appositamente progettato per gli appassionati di viaggi. Gli spallacci traspiranti regolabili e la ricca imbottitura in schiuma aiutano ad alleviare la pressione sulle spalle, permettendoti di portare lo zaino montagna per lunghi periodi di tempo durante le escursioni.Lo Zaino trekking è dotato di una clip per il petto che distribuisce perfettamente il peso dello zaino e mantiene stabile lo zaino montagna mentre sei in movimento.
  • Leggero e pieghevole - Lo zaino trekking stesso pesa solo 330g, rendendo il tuo viaggio un gioco da ragazzi. Inoltre, si infila facilmente nella sua tasca con cerniera per risparmiare spazio e per una portabilità compatta. Dimensioni non piegato: 25 x 16 x 43cm pollici. Dimensioni piegate: 17 x 16,5 x 10cm.Una tasca impermeabile per il bagnato è stata aggiunta al vano principale per una migliore separazione dei vestiti sudati, asciugamani o altri oggetti personali dopo il nuoto o l'esercizio.
OffertaBestseller No. 5
HOMIEE Zaino da Trekking 45 Litri, Resistente all'Acqua, Zaino da Escursione per Trekking Alpinismo, Multifunzione Zaino da Campeggio per Sport Viaggio,Donna e Uomo,Nero
  • ❤【Dimensione】: 36(L) x 22 (W) x 60 (H) CM. abbastanza spazio per escursioni, viaggi, campeggio, trekking, ciclismo, escursionismo e alpinismo
  • ❤【Materiale Eccezionale】:Tessuto in nylon impermeabile professionale 420D con una buona resistenza alla trazione e resistenza ai graffi. Buono impermeabili prestazioni del HOMIEE zaino trekking, superato il severo test di schizzi d'acqua, in grado di far fronte alle intemperie
  • ❤【Grande Capacità】:45 litri. Ci sono 1 scomparto principale, 2 tasca anteriore, 1 scomparto laptop(17 inch laptop), 2 tasche laterali reticolate, cintura e altri progetti ausiliari per attrezzatura da campeggio,puoi portarli facilmente, per esempio bastoni da trekking, sacchi a pelo, tende, tazze, ecc
OffertaBestseller No. 6
Ferrino Alta Via, Zaino da Hiking Unisex, Blu, 45 Litri
  • Tessuto: Jaquard Weave 500D, Supertex Water Resistant
  • Dorso con sistema "Dry Net System"
  • Tasche: sul cappuccio, frontale, laterali
OffertaBestseller No. 7
HOMIEE Zaino da Trekking 50 Litri, Zaini da Escursionismo, Zaino Viaggi di Campeggio, Zaino Montagna, Zaino per Alpinismo Impermeabile, Daypack da Arrampicata
  • ❤【potente sistema portante】: Distribuisce meglio il peso del suo contenuto sul corpo, trasferendo gran parte del peso sui fianchi e sulle gambe. La spalliera e lo spallaccio imbottiti e traspiranti offrono un comfort ammortizzato, alleviare lo sforzo dalla spalla e sostenendo il flusso d'aria lungo la schiena e le spalle,tieni la schiena asciutta
  • ❤【grande capacità】: Capacità 50L (68*36*24 cm),questo zaino può contenere tutte le necessità quotidiane come tendalino, materasso, sacco a pelo, abbigliamento da montagna, abbigliamento, scarpe da arrampicata, ombrello, iPad, Macbook, tazza, shampoo, spazzolino da denti, detergente viso, kit di primo soccorso, corda, cibo, ecc
  • ❤【materiale resistente】: Realizzato in tessuto di nylon rip-stop resistente all'acqua, antimacchia, resistente all'usura con massima resistenza e durataresistere al ambiente , facile da pulire; Il peso totale è di soli 1 KG. lo zaino è dotato di copertura antipioggia per non bagnarlo internamente
Bestseller No. 8
TOMULE Zaino Impermeabile Trekking Uomo Porta Pieghevole Da Campeggio Escursionismo Accessori Bici Borsa Antipioggia Montagna Donna Zainetto Scuola Grande Viaggio Bambini Mare Leggero 40L (Verde)
  • Impermeabile e durevole - Zaino trekking è realizzato in tessuto di nylon di alta qualità resistente agli strappi, impermeabile, resistente agli strappi, resistente ai graffi, resistente all'abrasione, traspirante, confortevole.Zaino mare mantiene l'acqua e la polvere fuori dal tuo zaino, protegge i tuoi oggetti di valore dalla pioggia intensa e mantiene tutto asciutto. Durevole cerniera bidirezionale in metallo SBS resistente all'abrasione, che migliora notevolmente la vita della cerniera.
  • Comodità e portabilità - Il TOMULE 40 litri zaino trekking è appositamente progettato per gli appassionati di viaggi. Gli spallacci traspiranti regolabili e la ricca imbottitura in schiuma aiutano ad alleviare la pressione sulle spalle, permettendoti di portare lo zaino montagna per lunghi periodi di tempo durante le escursioni.Lo Zaino trekking è dotato di una clip per il petto che distribuisce perfettamente il peso dello zaino e mantiene stabile lo zaino montagna mentre sei in movimento.
  • Leggero e pieghevole - Zaino trekking stesso pesa solo 500g, rendendo il tuo viaggio un gioco da ragazzi. Inoltre, si infila facilmente nella sua tasca con cerniera per risparmiare spazio e per una portabilità compatta. Dimensioni non piegato: 32x16x50cm. Dimensioni piegate: 17x21x 10cm. Una tasca impermeabile per il bagnato è stata aggiunta allo scomparto principale per una migliore separazione di vestiti sudati, asciugamani o altri oggetti personali dopo il nuoto o l'esercizio.

I 10 migliori zaini da montagna: recensioni

Granite Gear Blaze 60 litri

Granite Gear Blaze 60 è uno zaino da montagna progettato alla perfezione, ideale per gite di più giorni. Questo modello centra il bilanciamento ideale tra leggerezza e comodità, aiutandoci a trasportare carichi pesanti senza appesantirci con grammi di troppo.

E la leggerezza non va a discapito della versatilità. Questo zaino ha un coperchio rimovibile di buone dimensioni, due enormi tasche laterali, una tasca in mesh elastico, capienti tasche sulla cintura e un set completo di cinghie di compressione.

Granite Gear Blaze 60L Zaino 2019 - Nero/Nero Gingham Regolare
  • Tutto il nuovo telaio AC (corrente d'aria) con 50lb (22,7kg) di carico
  • Imbracatura a doppia densità con cinghie di sollevamento, cinghia rimovibile per lo sterno e fibbia per la sicurezza
  • Chiusura a strappo con cinghie incrociate per comprimere e fissare il contenuto della confezione

Salomon XA 25 litri

Il Salomon XA 25 è uno zaino da montagna minimale, ibrido tra i modelli da trail running e quelli da escursionismo. La sua sospensione regolabile aderisce perfettamente al busto, per una vestibilità così comoda che non vorrai toglierla.

Le eccellenti tasche frontali e le corde di compressione laterali tengono a portata di mano la maggior parte dell’attrezzatura necessaria per le attività quotidiane. Per chiunque ami continuare a muoversi tutto il giorno, leggero e senza ostacoli, questo è il modello ideale.

SALOMON XA 25 Zaino, Nero (Ebony/Black), M-L Unisex-Adulto
  • Abbigliamento sportivo Salomon
  • Zaino da campeggio e trekking, unisex, per adulti
  • Xa 25 ebano / nero (LC1302500)

Osprey Talon 22 litri

L’Osprey Talon 22 è uno zaino da escursione giornaliera, per avventure leggere e veloci. Grazie all’eccezionale ventilazione e alla capacità di regolare facilmente la vestibilità, il Talon è uno degli zaini da trekking più comodi in commercio, ed eccelle in quasi tutte le attività.

Con caratteristiche come l’attacco per il casco, gli attacchi elastici per bastoncini da trekking, un anello per piccozza e una toppa con clip lampeggiante, puoi usarlo in tutte le uscite a basso carico.

Osprey Talon 22, zaino da hiking per uomo - Black (M/L)
  • Schienale AirScape a fisarmonica in schiuma con rivestimento a rete per comodità e vestibilità
  • fascia lombare regolabile che avvolge il corpo
  • Accesso al pannello con zip

Osprey Atmos AG 65 litri

Osprey Atmos AG 65 si distingue per le sue comode sospensioni e una miriade di fantastiche caratteristiche. L’imbottitura morbida degli spallacci massimizza il comfort dove serve e riduce il peso dove può. Il sistema Anti-Gravity (AG) distribuisce il carico molto bene, creando una sensazione uniforme e priva di punti di pressione.

L’efficace pannello posteriore è un tutt’uno con la cintura ventrale, consentendo a questo zaino di “abbracciarti” e trasportare facilmente carichi di 20 kg, respirando eccezionalmente bene. Un best seller amato dalla comunità degli escursionisti.

Osprey Atmos AG 65, Zaino Uomo, Unity Blue, L
  • Il nostro sistema AG AntiGravity assorbe urti e sollecitazioni grazie alla maglia in mesh
  • Spallacci ExoForm/BioStretch con barra di sollevamento carico
  • Cintura ventrale regolabile Fit-on-the-Fly

Black Diamond Blitz 28 litri

Il Black Diamond Blitz è uno zaino da montagna è così chiamato perché eccelle nei veloci blitz estivi, quando decidiamo di conquistare in giornata quella cima tanto sognata. Non ha cinghie laterali e il volume di 28 litri non è sufficiente per la maggior parte delle escursioni da più giorni, ma quello che manca in versatilità lo compensa in leggerezza, comfort e praticità.

Offerta
Black Diamond Blitz 28, Backpack Unisex – Adulto, White, all
  • Costruzione ultraleggera in Dynex
  • Chiusura superiore con una sola mano
  • Tasca con cerniera impermeabile e facilmente accessibile sul coperchio

Gregory Baltoro 75 litri

Il Gregory Baltoro 75, zaino da spedizioni di più giorni, ha tantissime tasche esterne per distribuire l’attrezzatura. L’accesso con la zip a forma di U allo scomparto principale rende molto facile raggiungere gli oggetti stipati sul fondo.

Un modello che eccelle in resistenza, ammortizzazione, supporto: un classico per chi affronta le terre selvagge con tenda, sacco a pelo e spirito di avventura.

GREGORY Baltoro 75 Md - Zaino da uomo, Uomo, Zaino, 91612, Onice nero., REG
  • Accesso rapido alla camera principale anteriore – Serratura a forma di U
  • Tasca impermeabile in una cintura in vita
  • Copertura antipioggia inclusa – Accesso rapido nella tasca interna del camino

Osprey Stratos 34 litri

Lo Stratos 34 è un ottimo zaino da montagna per escursionisti da giornata esigenti ed esperti. La sospensione rigida supporta carichi di tutte le dimensioni e tiene lo zaino lontano dalla schiena, per una ventilazione senza pari.

Il set di tasche e cinghie è progettato con cura per trasportare ciò di cui hai bisogno per le escursioni in tutte le stagioni. Il risultato è uno zaino perfetto per l’escursionismo, via di mezzo tra gli ultraleggeri e le “case trasportabili” adatte ai cammini più lunghi.

Osprey Stratos 34, Hiking Pack Uomo, Nero, M/L
  • Schienale AirSpeed aerato in rete sospeso a trampolino regolabile
  • Tasca interna per l'idratazione
  • Raincover integrata e rimovibile

Black Diamond Speed 50 litri

Il Black Diamond Speed 50 è un popolare zaino da trekking che offre caratteristiche solide e versatilità. È un’ottima scelta per le arrampicate alpine e può persino trasportare gli sci e attrezzatura da scalata sul ghiaccio.

Design semplice, resistenza a prova di roccia e prezzo moderato lo rendono un best seller per gli amanti delle avventure ad alta quota, anche le più verticali.

Black Diamond Speed 50, Backpack Unisex – Adulto, Sulfur, S_M
  • Spallacci ridisegnati e pannello posteriore termoformato
  • Caricamento dall'alto, con coperchio rimovibile, chiusura con cordino e cinghia in corda da infilare a scomparsa
  • PickPocket micro attrezzi da ghiaccio e cinturini per ramponi rimovibili da 20 mm

Gregory Denali 100 litri

Con il Gregory Denali entriamo nel territorio delle avventure estreme, o della comodità estrema, a seconda dei punti di vista. 100 litri permettono infatti di portarsi dietro lo stretto indispensabile per settimane di trekking in ambienti isolati… o molta attrezzatura superflua per godersi la montagna con tutti i comfort.

Pensato per le spedizioni in Alaska (ha persino degli attacchi per slitta!), riesce a coniugare comodità e capacità di carico. Molto apprezzabile la nicchia per la testa, assente in molti zaini di queste dimensioni, che permette di evitare torcicolli anche dopo molte ore ad alta quota.

Osprey Exos 48 litri

L’Osprey Exos 48 è uno zaino dal prezzo relativamente contenuto, conveniente, versatile e molto comodo. Può essere usato per escursioni in giornata in inverno o per trekking di più giorni. È un perfetto ibrido tra i modelli ultraleggeri e gli zaini da backpacking più resistenti e pesanti.

Offerta
Osprey Exos 48, Hiking Pack Uomo, Tunnel Green, SM
  • Schienale AirSpeed aerato in rete sospeso a trampolino
  • Cintura ventrale e imbracatura a rete ExoForm
  • Copertura superiore FlapJacket da usare senza cappuccio

Foto di copertina di Vlad Bagacian da Pexels