Ok, i picchetti per tenda probabilmente non sono in cima alla nostra wishlist di acquisti su Amazon. Eppure questi piccoli alleati del campeggiatore sono un tassello fondamentale del puzzle della vita in tenda.

Che tu stia intraprendendo un lungo trekking senza appoggi, partendo per una settimana in un camping o testando il tuo spirito di avventura con delle notti sulla neve, la qualità dei picchetti determinerà la qualità della tua esperienza.

Picchetti per tenda che si piegano o non restano ancorati al suolo possono permettere ad acqua e vento di entrare, impedendoti di dormire tranquillo. Non solo: picchetti “vintage” resistenti ma pesanti e ingombranti possono contribuire a rallentare il tuo cammino.

E, ovviamente, picchetti inadatti al tipo di terreno che stai battendo, saranno inutili e lasceranno la tua tenda in balia degli elementi.

Scopriamo allora quali sono i migliori modelli di picchetti da tenda e come utilizzarli al meglio là fuori.

Cosa Sono E A Cosa Servono I Picchetti

I picchetti per tenda sono quei cunei di vari materiali che vengono conficcati nel terreno e – tramite un gancio, un foro o una scanalatura – tengono in tensione le corde della tenda.

Senza i picchetti la tenda volerebbe via, si formerebbe condensa all’interno e la pioggia potrebbe entrare. Inoltre i picchetti massimizzano lo spazio calpestabile all’interno della tenda.

Solitamente i picchetti si trovano compresi nella tenda che acquistiamo, ma spesso i campeggiatori decidono di acquistarne di nuovi.

Sia per averne di riserva (molto spesso i picchetti si perdono, rimangono nel terreno o si piegano e si spezzano), sia per cercare dei modelli più performanti. Ad esempio picchetti per la tenda più leggeri o più adatti al terreno su cui ci muoveremo (roccia, fango, sabbia, neve, ghiaccio…).

Come ogni altra attrezzatura di montagna, anche i picchetti si dividono in diverse categorie, che andremo ad analizzare.

Le Diverse Forme Dei Picchetti Per Tenda

Picchetti Per Tenda Con Gancio

Questi sono i classici picchetti da tenda a cui siamo abituati. Generalmente vengono inclusi nel pacchetto quando acquisti una tenda, principalmente perché sono i più economici da realizzare.

Si tratta di un semplice picchetto, solitamente in ferro, che ha un’estremità appuntita e l’altra estremità fatta a forma di gancio. Questo permette di conficcarli ed estrarli con facilità.

Sono sicuramente dei picchetti versatili e possono funzionare con diversi tipi di terreno. Detto questo, altri picchetti da tenda si comporteranno molto meglio.

I difetti principali di questa tipologia sono il peso, la tendenza a piegarsi e a ruotare nel terreno. Anche perchè la testa curva permette di conficcarli nel terreno anche con l’aiuto della suola dello scarpone. In questo modo però si tende ad essere più imprecisi e a fine campeggio ci si trova con una manciata di picchetti con gobbe, pance e strane curve…

Picchetti a “V”

I picchetti da tenda a forma di “V” derivano il nome dalla loro forma se visti dall’alto. Sono picchetti molto resistenti e difficilmente si piegano, a differenza di quelli a gancio.

Solitamente prodotti in titanio, sono adatti ai terreni duri e la loro forma li rende facilmente impilabili, facendoci risparmiare spazio. Privi di gancio, hanno delle piccole scanalature dove andare ad attaccare i tiranti della tenda.

Non sono però così resistenti come i picchetti a “Y”. Richiedono comunque il martello per essere conficcati, a meno che il terreno non sia morbido.

Picchetti a “Y”

I picchetti a forma di “Y” sono persino più forti dei paletti a forma di “V”, e puoi essere sicuro che non si piegheranno quando sono in uso. La “Y” che dà loro il nome è dovuta al loro profilo visto dall’alto.

Questi picchetti, solitamente di alluminio, sono ideali per terreni duri e rocciosi. Resistono al piegamento, non ruotano nel terreno e hanno una tenuta generale ottimale.

Difetti? Costano di più e possono pesare di più di quelli a “V”. Come quelli a “V”, richiedono un martello per essere conficcati, a meno che il terreno non sia morbido.

Picchetti a Chiodo

Immaginiamoci un chiodo formato XXL. Di solito prodotti in titanio o acciaio, questi picchetti per tenda sono ancora una volta molto utili per i terreni più ostici, e grazie alla loro testa piatta in plastica possono essere conficcati ed estratti anche a mano.

Se stai cercando picchetti leggeri per una tenda da 1 o 2 persone, i picchetti a chiodo sono un’ottima opzione. Tuttavia, per tende più grandi dovresti optare per picchetti a “Y”.

Picchetti a Vite

Questa volta ci troviamo di fronte ad una vite XXL, o a un cavatappi… Si tratta di picchetti ideali per terreni morbidi e poco strutturati, come la sabbia.

Sono un po’ più pesanti di altri tipi di picchetti per tenda, ma sono un must per spiagge e deserti. Possono lavorare bene anche in condizioni innevate.

Picchetti Da Neve

I picchetti da neve sono i più ingombranti e hanno un’ampia forma a “U” e di solito presentano diversi fori intorno al centro.

Questo design dovrebbe mantenere i paletti in posizione su terreno soffice, come sabbia o neve.

Di solito sono realizzati in alluminio, il che li rende più pesanti di altri pali. E grazie alla loro lunghezza extra hanno una forza di tenuta superiore, che è un must per il campeggio sulla neve.

Spessore

Lo spessore del tuo picchetto da tenda determina la sua utilità sul terreno duro. In breve: più spesso è, meglio è, almeno fino a quando il suo peso non rappresenterà un problema nello zaino.

Diciamo che uno spessore di almeno 1 cm è la base da cui partire per dei picchetti davvero resistenti.

Lunghezza

Un picchetto per tenda più corto può aiutare a ridurre le possibilità di piegarsi, tuttavia un modello più lungo può essere inserito con un angolo poco profondo e avere comunque una buona presa sul terreno.

Più in profondità puoi spingere un picchetto nel terreno duro, meglio è, ma non vuoi davvero che gran parte del palo sporga perché questo può essere un potenziale punto debole in caso di vento forte. Nonchè un pericolo se esci dalla tenda in condizioni di scarsa visibilità, magari scalzo!

Una buona lunghezza a cui mirare è tra i 15 e i 20 cm.

I Materiali Dei Picchetti Per Tenda

Picchetti In Acciaio

Quando immagini un picchetto da tenda, il tradizionale modello in acciaio con gancio è quello che molto probabilmente ti viene in mente.

Questi picchetti hanno uno spessore di circa 5 mm, non sono appuntiti, quindi non sono i migliori per fango compatto e terreno roccioso e non sono i più resistenti.

Si piegano abbastanza facilmente se non vengono spinti nella giusta angolazione, ma sono anche i più facili da raddrizzare se si danneggiano.

Picchetti In Titanio

I picchetti per tenda in titanio sono ideali per il terreno duro perché sono resistenti e molto leggeri. Devi solo stare attento a non entrare con l’angolo sbagliato con troppa forza o si piegheranno, e sono molto meno malleabili dell’acciaio, quindi potrebbero rompersi.

Sono il tipo più costoso di picchetto per tenda su terreno duro e potrebbe essere necessario acquistarli separatamente dalla tenda.

Picchetti In Plastica

I picchetti di plastica non sono i migliori per il terreno solido perché possono piegarsi ed è difficile martellarli. Però normalmente tornano direttamente alla loro forma originale senza danni. Questo è uno dei vantaggi dei modelli in plastica, che possono essere utili per i terreni più morbidi.

Ancoraggi In Tessuto

Gli ancoraggi in tessuto sono piccole borse con cinghie su entrambi i lati che puoi riempire con rocce, sabbia, terra, bottiglie d’acqua o qualsiasi cosa con un po’ di peso.

Funzionano come se dovessi legare la tenda con delle rocce invece che con dei picchetti, usando la gravità per mantenere la tenda tesa.

Possono essere una soluzione estremamente compatta e leggera… a patto che tu trovi sempre qualcosa con cui riempirli.

Picchetti Per Tenda: Guida Per Usarli Al Meglio

Come Piantare I Picchetti Per Tenda

Il modo migliore per piantare i picchetti nel terreno duro è con un martello. In commercio ci sono martelli specifici da campeggio (solitamente in gomma), compresi dei modelli multiuso con pinza inclusa.

Le alternative includono l’uso della pianta di uno scarpone, l’uso di una roccia o di un pezzo di legno resistente, anche se c’è il rischio di piegare i picchetti.

Suggerimento: quando hai scelto un posto per la tenda, prova a spingere uno dei picchetti con le mani. Se riesci a farlo con facilità, il terreno è troppo morbido: accampati un po’ più in là!

Come Rimuovere I Picchetti Per Tenda

A seconda delle condizioni del terreno, potresti ritrovarti con un picchetto da tenda troppo difficile da estrarre a mano.

Per questo motivo, si consiglia di avere un anello di corde robuste attaccato ai picchetti. Il paracord è un buon materiale per questo, poiché di solito ha una resistenza alla rottura di 200 kg!

Molti picchetti per tenda hanno un foro a un’estremità. Facci passare il cavo e annodalo in modo da creare un’asola di alcuni cm di diametro.

Il passante del cavo ti permetterà di infilarci anche un bastoncino da trekking, dandoti la possibilità di tirare con entrambe le mani.

Potrebbe essere necessario anche colpire il picchetto verso l’altro con il martello per liberarlo nel terreno ghiacciato (ammesso che il picchetto abbia una testa larga).

Un’alternativa è avere con sé delle pinze (in commercio ci sono dei martelli con pinza e gancio appositi) per rimuovere i picchetti a partire dalla testa.

Come Usare I Picchetti Su Terreno Morbido

Questo è il tipo di terreno più semplice in cui spingere un picchetto da tenda. Tuttavia, sabbia, fango o neve morbida hanno il minor potere di tenuta.

Con terreno soffice, puoi premere il picchetto nel terreno a mano. Posizionalo con un angolo di circa 90 gradi rispetto al tirante della tenda. Questo di solito significa che stai piantando la punta del picchetto in direzione della tenda, e il picchetto stesso entra nel terreno a circa 45 gradi. Questo contribuirà a ridurre al minimo il rischio che si stacchi.

Se sei sulla sabbia, un’altra tecnica che può aiutarti è scavare con la mano fino a quando non ti trovi uno strato più denso.

Una volta che il paletto è nel terreno, comprimi sabbia o terra attorno ad esso per aumentare la forza di tenuta. Prendi in considerazione l’idea di trasportare picchetti a vite, perchè terranno meglio su terreno sabbioso.

Vuoi usare un picchetto con la maggior superficie, come i modelli da neve a “U”, ma se hai solo picchetti sottili, considera di mettere una roccia piatta sopra la testa una volta che hai legato il tirante.

Come Usare I Picchetti Su Terreno Duro

Quando il terreno contiene molte rocce, i modelli a gancio più sottili o i picchetti a chiodo e a Y possono essere molto utili, perchè si incuneano facilmente tra le pietre. Il picchetto a gancio può essere anche ruotato avanti e indietro per trovare degli spazi tra le rocce.

A causa delle pietre nel terreno, hai meno opzioni di angolazione, ma questo è meno preoccupante, visto che le rocce tendono a trattenere bene i pioli.

Se le rocce sono troppo grandi per permetterti di inserire un picchetto della tenda nel terreno, puoi comunque usarle per ancorare la tua tenda.

Come Usare I Picchetti In Inverno

In inverno, il modo in cui ancorare la tenda utilizzando i picchetti della tenda (anche nei terreni più difficili) dipenderà dalla profondità della neve.

Se riesci a raggiungere uno spiazzo non ghiacciato, potrai usare un picchetto del tipo a chiodo: il ghiaccio è molto ostico per qualsiasi tipo di picchetto.

La durezza della superficie significherà che i paletti della tenda dovranno essere battuti con un martello per ottenere una profondità adeguata. Meglio non usare la mano o una roccia, perchè così si esercita una pressione irregolare e si rischia di danneggiare i picchetti.

Quando campeggi su neve più profonda, dovrai usare i picchetti specifici da neve, perchè la forza di tenuta di questo terreno è persino inferiore alla sabbia.

Come tutti i picchetti, dovresti provare a posizionarli con un angolo di 90 gradi rispetto alla direzione in cui vengono tirati. L’obiettivo, ancora una volta, è avere più terra (in questo caso neve) possibile a fare da attrito e zavorra al picchetto.

Una volta impsotati, compatta la neve attorno ai picchetti per aumentare la forza di tenuta.

Cosa Fare Se I Picchetti Non Entrano Nel Terreno

Nelle aree in cui il terreno rende praticamente impossibile conficcare i picchetti della tenda, avrai quasi sempre alcune opzioni alternative…

Prova a legare i tiranti della tenda a grandi rami o ad avvolgerli attorno a rocce pesanti. Se non riesci a trovare rocce o rami adatti nelle vicinanze, puoi sempre appesantire gli angoli interni con attrezzi più pesanti come ultima risorsa.

Di Quanti Picchetti Da Tenda Hai Bisogno?

La quantità può dipendere dalle specifiche della tua tenda, ma in genere avrai bisogno di picchetti per gli angoli, il vestibolo e i tiranti.

Ad esempio, la tenda MSR Hubba Hubba per 2 persone richiede dieci picchetti quando è completamente ancorata. Questo per la massima potenza di tenuta.

A seconda del tempo, non è sempre necessario fissare tutti i punti di ancoraggio. Spesso non si attaccano i tiranti a meno che il vento non sia forte e con raffiche.

È bene comunque aggiungere almeno un picchetto della tenda in più, perchè non è raro perderli o romperli quando li batti nel terreno.

Il numero di picchetti di cui hai bisogno per fissare completamente la tua tenda è maggiore di quanto la maggior parte delle persone pensi, quindi prendere in considerazione il peso è essenziale per fare un acquisto oculato.

Il picchetto per tenda ultraleggero più facilmente reperibile è il Mini-Groundhog MSR. Dieci di questi picchetti pesano solo 100 grammi. Eccellenti per backpackers ultraleggeri, e hanno anche un eccellente potere di tenuta.

Come Scegliere La Piazzola Per La Tenda

Una volta arrivato al punto dove vuoi campeggiare, prenditi un minuto per fare un giro e scegliere la tua piazzola.

Ricorda che dormirai su quel terreno tra poche ore. Controlla se è roccioso, in piano, ha grandi radici di alberi o se è sotto un albero che lascia cadere pigne o ghiande… Queste sono alcune considerazioni su cui riflettere.

Immagina quanto sia fastidioso il nodo di una radice nel tuo fianco nel cuore della notte, o svegliarsi per una pioggia di pigne sulla tenda!

Vale la pena dedicare 2 minuti a raccogliere rocce, ramoscelli, ghiande, ecc. Valuta anche la direzinoe del vento: puoi trovare un posto più riparato (vicino a una parete, a degli alberi, o protetto da un colle…)?

Di Notte Ricordati Di Corde e Picchetti!

Quando di notte ti alzerai per fare pipì dovrai stare attento a non inciampare nei tiranti o, ancora peggio, mettere il piede scalzo su un picchetto che sporge!

Allestire al meglio la tenda è già un buon modo per evitarlo, visto che ad esempio le teste dei picchetti dovrebbero sporgere il meno possibile, anche per garantire miglior tenuta.

Alcune tende, come la veneranda Big Anges Copper Spur UL hanno i tiranti catarinfrangenti che si illuminano alla luce della lampada frontale. Un plus da tenere in considerazione in fase di acquisto…

Le migliori offerte

Dopo questa panoramica sui picchetti per tenda, diamo un’occhiata alle offerte che si trovano su Amazon. Nel capitolo successivo proporremo invece le nostre recensioni dei migliori modelli secondo noi.

Bestseller No. 1
Relaxdays, Argento Picchetti da Tenda, Set da 20 Puntali da Campeggio, Uncini, Lunghi 2 cm, in Acciaio, 20x pz
  • Set da 20: i puntali resistenti in acciaio sono l'ideale per fissare al terreno tende o parasole da
  • Versatile: puntali da tenda per terreni normali - ideali su terreni da campeggio, erbosi e boschivi
  • Resistente: i picchetti sono realizzati in acciaio - più stabili di quelli in plastica o alluminio
OffertaBestseller No. 2
JUSTCAMP Fresno Picchetti in Acciaio - 22 cm [12 pz.]
  • Chiodo in acciaio / testa rotonda con apertura
  • Per terreni misti, duri e sassosi
  • Dimensioni: L=18 cm (D=4,0 mm) / L=22 cm (D=4,1 mm) / L=30 cm (D=4,1 mm)
Bestseller No. 3
JIASHA Picchetti per Tende, 18 pezzis 18 cm Picchetti Campeggio Picchetti per Tenda in Alluminio Picchetti in Leggero Pioli da Campeggio Picchetti esagonali per Tende, per Campeggio
  • 【Materiale superiore】Questo Picchetti per tende è realizzato in alluminio di alta qualità, la superficie è ossidato, durevole e resistente alla corrosione, antiruggine, peso leggero, possono essere riutilizzati a lungo.
  • 【Forma unica】Picchetti per tenda in alluminio sono progettati con ganci antiscivolo sull'estremità superiore, può legare meglio la corda e impedire la caduta della corda che fornisce che offre una presa migliore rispetto al tondo.
  • 【Facile da usare】Basta prendere il Picchetti da Tenda e avvitarlo nel terreno, L'angolo tra i picchetti e il suolo dovrebbe mantenere circa 60 gradi e poi battere la parte superiore del picchetto con il mazzuolo da campeggio per fissarlo facilmente.
Bestseller No. 4
com-four® 30x Picchetti in Acciaio - Lunghi e robusti picchetti per Campeggio e Outdoor - Ideali per Terreni Normali e duri
  • OTTIME ATTREZZATURE: I lunghi picchetti per tende offrono un supporto ottimale e sono ideali per attività all'aperto come campeggio, campeggio, pesca, feste ecc.!
  • UTILIZZO VERSATILE: I pratici poggiapiedi sono utilizzati per fissare tenda, gazebo, tende da sole, tende da sole, tende da sole, attrezzatura da pesca e molto altro!
  • STABILE ESTREMAMENTE: I robusti pioli con chiodo a croce sono fatti di acciaio e possono essere facilmente battuti su un terreno normale e duro con un martello di gomma!
OffertaBestseller No. 5
JUSTCAMP Woodland Picchetti per Tenda - 17 cm [12 pz.]
  • Picchetto piatto per tende in lamiera di acciaio zincata di lunghezze 170 / 220 / 300 mm
  • Per terreni morbidi, cedevoli, umidi e misti
  • Con punto di attacco modificato e occhiello
Bestseller No. 6
com-four® 12x picchetti per Tenda - robusti picchetti in Acciaio con Supporto per Filo e Corda - picchetti per Terreno roccioso per Campeggio e all'aperto - Ganci per Tenda per Terreni duri e Legno
  • ATTREZZATURA FORTE: i lunghi picchetti per terreno roccioso offrono un supporto ottimale in qualsiasi condizione atmosferica per attività all'aperto come campeggio, campeggio, pesca, festival, ecc.!
  • UTILIZZO VERSATILE: I pratici ganci per tenda vengono utilizzati per fissare tende, padiglioni, tende da sole, schermi per la privacy, tende da sole, accessori per la pesca e molto altro!
  • TENUTA STABILE: i robusti pioli in acciaio con filettatura e testa della vite esagonale da 13 mm possono essere facilmente avvitati su pavimenti duri e legno!
Bestseller No. 7
UEOTO Picchetti per Tende 14 Pezzi, Ganci per Tende Resistenti in Metallo da 18 cm, Tenda Leggera in Lega di Alluminio pioli per Terra Rigida Chiodi per picchetti da Giardino per Tende da Campeggio
  • Materiale Premium - I nostri picchetti per tende sono realizzati in lega di alluminio 7075, che è più resistente della lega di alluminio serie 6000, leggera e antiruggine.
  • Forma unica - I picchetti per il terreno della tenda sono progettati con ganci antiscivolo sull'estremità superiore che offre una presa migliore rispetto al tondo, ottimo per attaccare la corda o per ancorare il baldacchino.
  • Facile da usare - Progettato per piantare la tenda su terreni duri (come terra, erba e terreno roccioso). La punta affilata facilita l'inserimento del paletto nel terreno. È lo strumento perfetto e più utilizzato per l'outdoor.
Bestseller No. 8
com-four® 12x pioli per Tende in Acciaio - pioli semicircolari e robusti per Campeggio e Outdoor - Ideali per Terreni Normali
  • OTTIME ATTREZZATURE: I picchetti per tende offrono un supporto ottimale e sono ideali per attività all'aperto come campeggio, campeggio, pesca, feste ecc.!
  • UTILIZZO VERSATILE: I pratici pignoni sono utilizzati per fissare tenda, gazebo, tende da sole, tende da sole, tende da sole, attrezzatura da pesca e molto altro!
  • PARTICOLARMENTE STABILI: I pioli semicircolari e robusti sono fatti di acciaio e possono essere facilmente battuti nel terreno normale con un martello di gomma!

5 Migliori Picchetti Per Tenda: Recensioni

MSR Groundhog

Gli MSR Groundhog sono un punto fermo per la maggior parte dei backpackers, e per una buona ragione. In breve, se cercate dei picchetti da tenda tuttofare (a forma di “Y”), fermatevi qui.

Con 13 grammi ciascuno, i Groundhog sono abbastanza leggeri per lo zaino in spalla, ma anche abbastanza forti per qualsiasi condizione di terreno.

Certo, ci sono picchetti per tenda più forti là fuori, ma solitamente pesano il doppio di questi!

Il prezzo è leggermente sopra alla media, ma decisamente sopra la media sono anche durata, leggerezza e versatilità. Per chi poi è davvero attento a ogni grammo, la MSR propone anche i Groundhog Mini (15 cm di lunghezza contro i 19 cm di quelli “normali”): meno versatili, ma davvero dei pesi piuma.

MSR - Picchetti da Tenda, Colore: Rosso
  • Stabile: il robusto profilo a Y garantisce un ancoraggio multiplo e una migliore penetrazione nel terreno
  • Leggera: la lega di alluminio 7075 garantisce una lunga durata con un peso ridotto
  • Lunghezza: 19 cm, peso: 13 grammi per picchetto

MSR Carbon Core

Difficile trovare dei picchetti a chiodo più leggeri (10 grammi l’uno!) e resistenti di questi.

Ci si aspetterebbe che si piegassero o si rompessero facilmente, ma non mostrano quasi alcun segno di usura sul campo. Dov’è la “fregatura”? Semplicemente, la qualità si paga.

L’unico parziale difetto potrebbe essere la forma della testa dei picchetti, che in alcuni casi può far scivolare i tiranti. Ma parliamo di casi limite, cercando il pelo nell’uovo…

Finché presti particolare attenzione per assicurarti che l’angolo di trazione sia perpendicolare al paletto e non verso l’alto, funzioneranno alla meraviglia.

MSR CARBON CORE STAKE KIT (4 TENT PEGS)
  • Nucleo in fibra di carbonio con rivestimento in alluminio.
  • Testa estremamente resistente e punta in alluminio.

Orange Screw Ultimate Ground Anchor

Se campeggi spesso sulla spiaggia o in altre aree con sedimenti morbidi, i picchetti per tenda Orange Screw Ultimate sono quello di cui hai bisogno.

Il loro particolare design a vite, il materiale plastico flessibile e la lunghezza sono la ricetta perfetta per una tenuta durevole e robusta in sedimenti sciolti, dove altri design di picchetti hanno difficoltà.

Un altro vantaggio è che queste viti non richiedono un martello o altri strumenti per essere conficcati. Invece usano un tubo di plastica che si infila attraverso la parte superiore dell’ancora per una leva aggiuntiva da avvitare a mano.

Anche se l’ancoraggio può essere installato solo al 50% nel terreno, la naturale flessibilità della plastica e l’efficace trazione della vite forniscono comunque una presa eccezionale.

Dove la vite arancione non brilla è su un terreno duro e roccioso, per il quale è comunque consigliabile passare ad altro.

Viti arancioni di ancoraggio
  • Realizzate con materiali riciclati al 100%.
  • Leggere, facili da usare e quasi indistruttibile.
  • Peso: 51 g; lunghezza: 24,1 cm; diametro: 2,2 cm.

MSR Blizzard

I picchetti da tenda Blizzard della MSR sono un’ancora da neve super solida, in grado di resistere a una forza media di 30 chili quando ben sepolti nel suolo.

Nel complesso, questi larghi pioli da 30 grammi e 24 cm l’uno sono quanto di meglio ci possa aiutare ad ancorarci sul terreno invernale. Difetti? Al di fuori della neve, perdono molte delle loro doti, ma questo vale per qualsiasi specialista.

MSR Blizzard - Kit per paletti
  • Ampio profilo tiene molto bene in sabbia/neve
  • Realizzato in alluminio serie 7075.
  • Può essere utilizzato come ancoraggio morto.

MSR Hooks Stake Kit

Gli MSR Hook Stakes sono i classici picchetti a gancio: zero fronzoli, tanta versatilità e facilità di inserimento e rimozione.

Costruiti in alluminio resistente alla corrosione, sono molto più a prova di piegamento e deformazioni rispetto ad altri modelli a gancio.

Il kit include 6 picchetti da 13 grammi l’uno, per 16 cm di lunghezza.

MSR Kit Gancio picchetti da Tenda, Rosso
  • Forte e resistente alla corrosione pali tenda
  • Realizzato in alluminio 7075-series affidabile
  • Fissare il tuo tutte le esigenze di campeggio e riparo a un prezzo economico punto