Possiamo avere i migliori scarponi o bastoncini là fuori, ma se non sappiamo come preparare lo zaino per un’escursione rischiamo di stancarci o procurarci un mal di schiena ancora lontani dalla vetta…

Abbiamo parlato di cosa portare per una notte in tenda o in bivacco, o per un’escursione giornaliera in montagna. Rimane però da capire COME portare tutto quel materiale!

Gli zaini di oggi sono sempre più complessi e tecnologici, e permettono diverse soluzioni di stoccaggio. Scopriamo allora come sfruttarli al meglio, evitando di sprecare il loro (costoso) potenziale.

Ordine di imballaggio

Partiamo dall’inizio: zaino vuoto e marea di materiale ai nostri piedi (tipica foto buona per Instagram). Come iniziare a mettere tutta quella roba nello zaino?

Chiaramente molto dipende dalla capacità dello zaino, ovvero quanti litri è in grado di contenere, e quanto lungo è il nostro giro in montagna. Noi ci concentreremo sulle escursioni lunghe, che richiedono maggiore cura nell’imballaggio. Ma ci sono delle regole di base che è meglio rispettare in tutte le escursioni.

Scompartimento principale: zona inferiore

Ogni zaino è diverso, ma l’ordine con cui iniziare a riempire lo scompartimento principale non varia. Quando apriamo uno zaino troviamo un grande spazio, più o meno profondo, dove sarà difficile andare a recuperare il materiale al volo durante l’escursione.

Iniziamo quindi a riempirlo con la roba ingombrante che non ci servirà nel corso della camminata, e che servirà anche a bilanciarlo correttamente:

Ricorda che se inizi con questi oggetti significa che rimarranno sul fondo dello zaino. Non dovrebbero essere quindi troppo pesanti, perché altrimenti sbilanceranno il tuo baricentro.

Alcuni zaini, come per esempio i migliori modelli della Osprey, hanno uno scompartimento dedicato per il sacco a pelo, che si trova sotto la tasca principale.

Scompartimento principale: zona centrale

Proseguiamo a caricare la parte centrale dello zaino, sempre con oggetti che non saranno necessari continuamente durante l’escursione, ma salendo di peso. Saranno infatti collocati a metà schiena, dove possiamo permetterci di sopportare un carico maggiore:

Questa sezione del tuo equipaggiamento è probabilmente più rigida e spigolosa degli oggetti morbidi nella parte inferiore. È molto importante riporre quindi tutti questi pezzi a incastro, chiudendo ogni spazio ed evitando che qualche angolo faccia pressione sulla schiena.

Nel caso abbiate una sacca idrica (consigliatissima), ricordate di riempirla e inserirla nello zaino prima del resto del materiale. Altrimenti dovrete spingerla a viva forza, mettendo a dura prova le sue guarnizioni!

OffertaBestseller No. 2
Salomon, Sacca d'idratazione da 2 l con Sistema a Incastro per Trail Running
  • Borraccia morbida con capacità di 2 l per correre all'aperto, In TPU senza PVC e BPA
  • Idratazione facile e veloce grazie al sistema plug-in e alla valvola on-off, Valvola con funzionamento a "clic" che non permette perdite nemmeno quando il tubicino è staccato dalla sacca
  • Cannuccia flessibile di 90 cm, Compatibile con tutti gli zaini di idratazione Salomon, Tubicino posizionabile in verticale o lateralmente, Sacca reversibile per una pulizia più semplice
Bestseller No. 3
Portable 2 litri di acqua di idratazione, Bolla, Raniaco Sport bolle d' acqua per uso esterno
  • Forte e flessibile: puoi schiacciarlo, congelarlo, riempirlo fino a quando le pareti iniziano a incurvarsi. Questa durevole sacca può resistere a temperature che oscillano da -20 a 50 gradi Celsius e sopportare fino a 110 libbre di pressione d'acqua, mostrandosi resistere in qualsiasi situazione e condizione.
  • Rimani idratato: Con 2 litri (AKA più di 70 once) di capacità di liquidi, ti consentirà di rimanere idratato kilometro dopo kilometro di cammino.
  • Facile da usare: Dopo averlo utilizzato il suo esclusivo design permette una facile pulizia. Te ne accorgerai e te ne innamorerai di quanto sarà semplice pulire questo serbatoio portatile.
OffertaBestseller No. 4
Salomon, Sacca d'idratazione da 1,5 l con Sistema a Incastro per Trail Running
  • Soft Flask con capacità di 1,5 l per le vostre uscite all'aria aperta, Senza PVC e BPA, Compatibile con tutti gli zaini e i gilet di idratazione Salomon
  • Idratazione facile e veloce grazie al sistema plug-in e alla valvola on-off, Valvola con funzionamento a "clic" che non permette perdite nemmeno quando il tubicino è staccato dalla sacca
  • Cannuccia flessibile di 90 cm, Compatibile con tutti gli zaini di idratazione Salomon, Tubicino posizionabile in verticale o lateralmente, Sacca reversibile per una pulizia più semplice
Bestseller No. 5
Win.Deeper 1L/1.5L/2L/3L Sacca per Acqua da Zaino, per Escursioni, Ciclismo, Corsa, Arrampicata (1.5L)
  • Garanzia di sicurezza - Senza BPA e PVC per 100%, la borraccia morbida in TPU è ermetica ed ecologica, senza sapore plastico. A patto che l'acqua venga ridotta, il volume della borraccia pieghevole diminuirà.
  • Facile da pulire e riempire - l'ampia apertura è abbastanza grande per la pulizia della sacca idrica, è facile riempirla e aggiungere cubetti di ghiaccio.
  • Per uso alimentare - La sacca idrica è realizzata in materiale PEVA, senza BPA, approvata da SGS e FDA, sicura per bere.
Bestseller No. 6
CybGene Sacca idratazione Portatile, 2L Sacca del' Acqua con Apertura Larga Anti Perdita & Tubo Isolato per Bere con Copertura.Insapore,Adatta a Escursionismo,Campeggio,Bicicletta e Arrampicata(Blu)
  • 100% ANTIPERDITA & IGIENICA – Il nostro boccaglio antibatterico con valvola ON/OFF facilmente accessibile può impedire la perdita d’acqua. Il copri polvere mantiene il boccaglio pulito e igienico.
  • 100% COMODA DA USARE – Design ergonomico del tappo & manico rende semplice aprire il coperchio e riempire con acqua. Il tubo isolato per bere aiuta a resistere ai cambiamenti di temperatura in clima caldo e freddo.
  • 100% MATERIALE SICURO – Il materiale TPU che usiamo non presenta odore e sapore, è completamente privo di BPA, atossico, con certificazione LFGB, FDA e EN71. (Documenti disponibili su richiesta).
OffertaBestseller No. 7
Etechydra Sacca Idrica da 2L Vescica per idratazione, Hydration Bladder per Ciclismo Escursionismo Corsa Zaini Porta Sacca Idratazione Acqua Backpack di Campeggio Serbatoio d'Acqua Verde
  • 【Materiale di alta qualità per la sicurezza】 – Il ricambio per zaini da esterno è realizzato in materiale antibatterico di alta qualità. Il materiale TPU per uso alimentare e il tubo di idratazione in TPU assicurano che la sacca dell'acqua potabile possa essere utilizzata in modo sicuro. Insapore, atossico, senza BPA e approvato dalla FDA. La bolla del serbatoio dell'acqua ha superato il test di pressione pneumatico ed è completamente resistente alla pressione.
  • 【 2 l di borraccia idrostatica con grande capacità 】 – La sacca da 2 litri è progettata per la maggior parte degli zaini per bere. È possibile utilizzare lo zaino per attività all'aria aperta come escursionismo, corsa, ciclismo, sci, equitazione, campeggio, ciclismo, arrampicata, ecc. È un must per gli appassionati di sport e una scelta ideale come regalo. Zaino a prova di perdite per sport e ciclismo.
  • Grande apertura per riempire e bere facilmente: il serbatoio per acqua potabile da 2 l ha una grande apertura, grazie alla quale l'acqua può essere facilmente riempita, riempita e pulita. Questo serbatoio dell'acqua da 2 litri può sopportare temperature da -20 a 50 °C. Il tubo in TPU ha un'eccellente elasticità, è più resistente alla flessione, si può regolare facilmente quando si beve.
Bestseller No. 8
CHBOP 2 Pacchi Vaso per idratazione da 2 Litri - Serbatoio dell'Acqua di Ricambio per Servizio Pesante - Tappo a Prova di perdite Il Meglio per l'escursionismo, Il Campeggio, Il Ciclismo, la Caccia
  • NESSUN RISCHIO DI PERDITA: questa resistente sostituzione della vescica di idratazione è realizzata con materiale TPU resistente, resistente all'usura e con una tolleranza di pressione di 99,2 libbre. Il tappo a vite forma un sigillo ultra-stretto per prevenire qualsiasi perdita di sorta.
  • FACILITÀ DI BERE: Abbiamo installato una valvola per il morso ad alto flusso all'estremità del tubo per bevande rimovibile, che viene fornito con un coperchio antipolvere per mantenere l'idratazione dell'acqua senza vescica di sostanze inquinanti.
  • ODORE E GUSTO: tutti i materiali sono completamente privi di BPA e approvati dalla FDA, con l'interno liscio che impedisce l'accumulo di batteri e calcare.
Bestseller No. 9
JOYHILL Sacca idrica, Senza Bisfenolo A, con Apertura Grande, Anti-Goccia, per Ciclismo, Escursionismo, Militari, Campeggio, Ciclismo e Corsa (1,5 L)
  • Facile da pulire e riempire: l'ampia apertura è abbastanza grande per la pulizia della sacca idrica, è facile riempirla e aggiungere cubetti di ghiaccio.
  • Per uso alimentare. La sacca idrica è realizzata in materiale PEVA, senza BPA, approvata da SGS e FDA, sicura per bere. Per prima cosa, sollevare il tappo, poi mordere delicatamente il boccaglio con i denti anteriori per sorseggiare e iniziare a bere, spingere indietro per fermare il flusso d'acqua. Permette di bere un drink in maniera rapida e semplice
  • Design anti-goccia. Boccaglio morbido con valvola on/off facilmente accessibile per evitare fuoriuscite. Il flusso d’acqua è controllabile. Ha anche una copertura per evitare lo sporco. La tecnica con doppia chiusura laterale rende la sacca idrica più resistente.
Bestseller No. 10
DZQ RSDF Borraccia MTB Borraccia 2 litro 3 Litri Sacca Acqua Borraccia Morbida Trail Running Soft Flask Borraccia Bici con Cannuccia
  • Capacità maggiore: la borsa della soda ha 3 litri. È la scelta migliore per l'esterno, sufficiente per una giornata di escursioni, mountain bike, arrampicata, corsa o bicicletta. Può resistere a temperature da -40 a 70 gradi Celsius. Durevole e sicuro all'aperto
  • Facile da pulire e riempire: l'ampia apertura è abbastanza grande per consentire alla tua mano di pulire la sacca dell'acqua, riempirla facilmente con acqua e aggiungere cubetti di ghiaccio. Il tubo dell'acqua potabile è mobile e isolato, facile da riporre e mantenere l'acqua fresca.
  • Design a prova di perdite: un ugello morbido con una valvola ON / OFF di facile utilizzo previene le perdite. Controlla comodamente il flusso dell'acqua mordendo. Se non mordi, l'acqua non colerà. Ha anche una copertura antipolvere. La tecnologia a doppia tenuta rende il serbatoio dell'acqua più resistente e perde sotto una pressione di 70 kg.

Scompartimento principale: zona superiore

Per finire riponiamo per ultimi gli oggetti che finiranno nella parte superiore dello scompartimento principale, quella vicina alla spalle. Si tratterà di articoli ingombranti a cui potresti aver bisogno di accedere durante l’escursione:

Tasche esterne

Difficile trovare uno zaino che non abbia tasche esterne. Sono utilissime per riporre tutto quello di cui abbiamo bisogno anche più volte durante la nostra escursione. Sono quindi di facile accesso, e nei modelli migliori permettono anche di essere aperte senza fermarsi.

Alcuni esempi di oggetti leggeri e fondamentali da stipare nelle tasche laterali:

  • Snack
  • Crema solare
  • Burro cacao
  • Occhiali da sole
  • Mappa e bussola/GPS
  • Cellulare/macchina fotografica
  • Bottiglie d’acqua
  • Guanti
    Bestseller No. 1
    Guanti Invernali Antivento Termici Impermeabili per Uomo e Donna, Guanti da Caldi Esterni Sportivi con Touch Screen per Sci, Snowboard, Moto, Bici, Alpinismo, Trekking - Size XL
    • 【Consegna rapida : Il nostro prodotto viene spedito dall'UE, in stock venduto da "DE & SE-IT" e gestito da amazon. 】 👐▸Touchscreen sono realizzati con materiali in fibra conduttiva aggiornati, incorporando quindi un alto livello di compatibilità con i dispositivi touchscreen, come smartphone e tablet. Questo sensibile design del touch screen ti consente di utilizzare il telefono quando fa freddo senza toglierti i guanti in inverno, autunno e primavera, sia per gli SMS che per le chiamate.
    • 👐▸Forte prestazione antiscivolo : Il palmo è un gel di silice stabile . guanti invernali touch screen in grado di offrire attrito aggiunto e di afferrare bene gli oggetti con grande stabilità,Antivento & Resistente all'acqua: Guanti invernali a dita intere appositamente realizzati per il ciclismo possono mantenere le mani calde e confortevoli.La cerniera impermeabile a doppio strato sul polso può essere regolata per adattarsi alle dimensioni delle tue mani.
    • 👐▸Progettato con cura - I guanti sono squisitamente realizzati, non è facile uscire dalla linea e l'interno è cucito in un modo speciale, rinforzato sulla base delle normali cuciture, che migliora notevolmente la durata e offre servizi più lunghi per te.
    Bestseller No. 2
    Faneam SBR Guanti MTB Estivi Guanti da Bici Mezze Dita Trekking Guanti Bicicletta Antiscivolo Guanti Sportivi Senza Dita Traspirante Sport Guanto Moto Estivi Guanti Ciclismo Donna Uomo
    • 🚴‍♂【GUANTI CICLISMO UOMO DONNA】I guanti bici mezze dita Faneam sono realizzati in materiale di nylon resistente all'usura di alta qualità e tessuto a maglia lavorata a maglia, e sono progettati secondo l'ergonomia. Il palmo è ricoperto da un cuscinetto in gel SBR ispessito, che lo rende altamente elastico e traspirante, Ed eccellente capacità antiscivolo e antivibrazioni. Può ridurre efficacemente l'affaticamento della mano e fornire protezione e comfort perfetti durante l'esercizio.
    • 🚴‍♂【EFFICACE ASSORBIMENTO DEGLI URTI】I guanti ciclismo estivi gel utilizzano la tecnologia di riempimento GEL+SBR e seguono un design ergonomico.Quattro punti di supporto per gravità sono distribuiti sul palmo, in grado di disperdere efficacemente il danno causato dalle vibrazioni della strada al palmo e al polso e impedire che il palmo scivoli. I guanti si adattano perfettamente alla curva della mano,forniscono un controllo dello sterzo più preciso e ti aiutano a ottenere risultati eccellenti.
    • 🚴‍♂【DESIGN ECCELLENTE】La parte posteriore del guanti è realizzata in materiale a maglia lavorata a maglia e più fori di ventilazione sono distribuiti sulle articolazioni delle dita e sui palmi,che possono dissipare rapidamente il calore e mantenere le mani fresche e comode.Il pollice è coperto da un asciugamano che assorbe l'umidità per aiutarti ad asciugare il sudore dalla fronte; le cinghie sulle dita rendono più facile indossare i guanti; il velcro sul polso è facile per regolare la tenuta.
    Bestseller No. 3
    Black Diamond Crag, Guanti Unisex-Adult, Nero, M
    • Tessuto elastico traspirante in tessuto a rete con attacco protettivo alle caviglie
    • Palmo e dita in finta pelle; indice e pollice rinforzati per una maggiore durata
    • Chiusura in velcro sul polso con occhiello per indossare e appendere
    Bestseller No. 4
    Amstory Guanti Invernali Touch Screen, Guanti Termici Antiscivolo per Uomo Donna, Guanti Antivento Sportivi per Corsa, Ciclismo, Trekking, Pesca, Arrampicata(Nero M)
    • 【Comodo e caldo】I guanti invernali termici sono realizzati con fodera in lana ispessita, molto morbida e calda da indossare. È una buona scelta per un regalo alla tua famiglia, al tuo amante e ai tuoi amici.
    • 【Design a Strisce Riflettenti】 Dettagli riflettenti sulle dita dei guanti da ciclismo invernali per migliorare la visibilità del pilota in condizioni di scarsa illuminazione per rendere i tuoi sport all'aria aperta più sicuri al buio, come ciclismo, trekking, corsa, guida e avventure all'aria aperta.
    • 【Touch Screen Sensibile】Il pollice, l'indice e il medio dei guanti invernali touchscreen sono realizzati appositamente con tessuto conduttivo, che consente di toccare lo schermo di telefoni e altri dispositivi elettronici senza rimuoverli.
    Bestseller No. 5
    OHWHOA Guanti Invernali Antivento Termici Impermeabili per Uomo e Donna, Guanti da Caldi Sportivi con Touch Screen per Moto, Bici, Corsa, Guida, Sci, Snowboard, Alpinismo, Trekking
    • ☃️【Eccellente caldo in inverno】Abbina morbide Lycra e tessuti conduttivi per creare un'esperienza di usura piacevole, comoda e calda nei giorni più freddi.
    • ☃️【Aspetto Stampa Riflettente】Non solo intensificare gli elementi di moda per il tuo look, ma anche renderti visibile nella notte buia e tenerti lontano da lesioni accidentali. Questo è il regalo perfetto per la famiglia e gli amici a una festa di Natale.
    • ☃️【Palmo Antiscivolo】Le parti delle dita e del palmo sono realizzate in silicone con design anti-salto e l'esclusivo design antiscivolo sul palmo della grande area aumenta l'attrito e la resistenza all'abrasione, può impedire agli oggetti di scivolare, offrendo una migliore esperienza di uso.
    Bestseller No. 6
    Guanti mtb Estivi Uomo Donna Guanti Ciclismo Touch Screen Guanti Bici Gel Antiscivolo Guanti Sportivi Enduro per Moto Trekking Arrampicata
    • Traspirabilità:Aggiungi fori di ventilazione nelle dita e nei palmi del guanto bici uomo per favorire la dissipazione del calore e la ventilazione.I guanti ciclismo sportivi possono assorbire rapidamente il sudore, mantenere i palmi sempre asciutti senza sensazioni afose e migliorare il comfort durante la guida.
    • Anti scivolo:Le parti del palmo e delle dita del guanto protettivi sono spruzzate con pelle grana di gomma per aumentare l'attrito e l'adesione.Si aggrappa alla mano per rendere le dita più flessibili e aiuta i ciclisti a guidare la bicicletta e possono cambiare liberamente i loro movimenti.
    • Assorbimento degli urti:La parte del palmo è imbottita e c'è uno strato resistente all'usura tra il pollice e l'indice.Indossare guanti ciclismo Gel può prevenire lo slittamento, alleviare efficacemente la pressione sulle articolazioni del polso e proteggere le mani da lesioni in caso di incidente.
    Bestseller No. 7
    Unigear Guanti Invernali, Guanti Interni Sportivi Touchscreen Caldo Antiscivolo Sportivo per Uomo Donna, Idea per Corsa, Ciclismo, Arrampicata, Sci e Uso Auotidiano (Nero M)
    • 🏃【Caldo & Traspirante】: Guanti invernali sono realizzati con l'ultimo tessuto VELLUTO, la voluminosità del tessuto è del 10% superiore rispetto ad altre fibre. L'esclusiva funzione di assorbimento dell'umidità consente al tessuto di trasferire rapidamente l'umidità generata dal corpo all'esterno del guanto, lasciando il calore all'interno del guanto per mantenere calde le mani.
    • 🏃【Touchscreen Sensibile】: Pollici e gli indici dei guanti touchscreen sono fissati con microfibra conduttiva resistente all'usura, facile e sensibile al controllo dei prodotti elettronici, resistente all'usura e che può essere utilizzata ripetutamente. Non è più necessario togliersi i guanti per rispondere al telefono, navigare, rispondere ai messaggi, ecc.
    • 🏃【Antiscivolo】: Le parti del palmo e delle dita sono realizzate in silicone antiscivolo e resistente all'usura per migliorare l'attrito, rendere più sicura la presa, prevenire il pericolo di sfuggire di mano, garantire la sicurezza durante l'uso e non è facile scivolare durante il ciclismo e la guida. Se fa freddo, puoi indossarlo come fodera sotto guanti da sci, guanti da moto o guanti da lavoro.
    Bestseller No. 8
    LOHOTEK Guanti da Ciclismo Moto da Mountain Montagna Imbottito da Strada per Bicicletta da Uomo Donna Antiscivolo Touch Screen (Giallo, M)
    • COMFORTABLE FIT: I guanti da ciclismo sono realizzati in pelle scamosciata elasticizzata e spandex traspirante sul retro, comodo da indossare, garantendo mani fresche e fresche in primavera, estate e autunno.
    • CONVENIENTE E TERMICO: i guanti da ciclismo con felpa polare sul pollice aiutano a rimuovere facilmente il sudore. polso allungato con velcro di fissaggio, elegante e facile da indossare, mantiene anche i guanti ciclismo caldi per lungo tempo.
    • DISEGNO DI SICUREZZA: strisce di avvertenza riflettenti sul dorso della mano aumentano l'effetto di avvertimento nella notte. pastiglie di palma speciali in grado di assorbire in modo efficace lo shock e ridurre l'intorpidimento sulla strada accidentata. Riduce l'affaticamento del palmo e riduce la probabilità di saltare.
    Bestseller No. 9
    BTNEEU Guanti da Ciclismo Uomo Touchscreen Guanti Bici MTB Gel Antiscivolo Antiurto Guanti Bici da Corsa Donna Guanti a Dita Intere Invernali Guanti da Trekking Guanti Sportivi (Rosso, L)
    • 【Anti-scivolo e Assorbimento Degli Urti】Con 5 mm di cuscinetti in gel SBR ultra-spessi sul palmo, BTNEEU guanti ciclismo uomo possono fornire un effetto di assorbimento degli urti superiore per prevenire efficacemente il dolore del palmo durante la guida a lungo termine e proteggere il palmo dalla macinazione dei calli. La striscia di silicone antiscivolo sui cuscinetti e sulle dita aiuterà la presa sul manubrio per prevenire lo slittamento e aumentare la sicurezza.
    • 【Touch Screen Altamente Sensibile】Il pollice e l'indice dei guanti mtb gel sono fatti di materiale capacitivo, che sono compatibili con tutti i dispositivi touch screen come smartphone e tablet. Non c'è bisogno di togliere i guanti, e le mani non sono fredde in inverno. Questi guanti da bici mtb funzionano in modo sensibile come le proprie dita.
    • 【Comodo e Durevole】Il dorso dei guanti mtb uomo è fatto di tessuto poliestere traspirante ed elastico, adatto a tutte le stagioni. Il palmo è fatto di pelle in microfibra resistente all'usura con doppie cuciture, così i nostri guanti da bici da corsa sono durevoli e proteggono meglio le vostre mani. Con fodera in velluto caldo, non ha paura del freddo in inverno.
    Bestseller No. 10
    LERWAY Guanti Invernali Caldi, Touch Screen Antivento Guanti Sportivi per Uomo Donna, Guanti Antiscivolo per Corsa, Guida, Ciclismo, Arrampicata. (L)
    • 【Comodo e Caldo】 La morbida fodera in pile delicato sulla pelle ha un migliore effetto di bloccaggio della temperatura, che può mantenere le mani calde anche a -10 ℃.
    • 【Touch Screen Sensibile】 C'è uno strato di fibra superconduttrice di alta qualità sulla punta delle dita (pollice, indice, medio) per fornire una funzione touch screen sensibile, non è necessario rimuovere i guanti per utilizzare smartphone, tablet , orologi intelligenti, ecc.
    • 【Traspirante e Antivento】 Il rivestimento SBR può impedire all'umidità o alla neve sciolta sulla superficie del guanto di penetrare nello strato interno, mantenere le mani asciutte e calde e il tessuto intrecciato può bloccare l'ingresso del vento freddo in guanti.
  • Lampada frontale

Agganci esterni

La maggior parte degli zaini è dotata di una gamma di punti di attacco esterni, tra cui porta bastoncini da trekking, passanti per piccozza, cinghie di compressione e altro.

Meglio comunque limitare la quantità di attrezzatura che trasporti all’esterno. Si tratta comunque di spazi di emergenza, che sarebbe meglio usare solo in casi di reale necessità.

Chiaramente tutto quello che è allacciato all’esterno può bagnarsi, rimanere impigliato agli alberi o cadere. E poi rischia di sbilanciarci, visto che è lontano dal nostro baricentro.

Ecco qualche esempio di articoli leggeri ma ingombranti che vuoi tenere a portata di mano o che sono semplicemente troppo grandi o appuntiti per entrare nello zaino:

Bilanciamento del peso

Uno zaino che pesa 5 chili ma che è molto mal bilanciato ci sembrerà pesare il doppio. E viceversa. É vero, alcuni zaini sono migliori di altri nel bilanciare il contenuto, ma tanto sta a noi e alla nostra cura nell’imballaggio.

Per questo motivo, è meglio posizionare l’attrezzatura più pesante al centro dello zaino, vicino al corpo e tra le spalle e la vita. Evitiamo quindi di posizionare oggetti pesanti verso l’esterno dello scomparto principale, perché il peso può “tirarci” indietro.

Dobbiamo anche essere sicuri di bilanciare il peso dei due lati dello zaino, poiché ciò può influire pesantemente sul comfort sul sentiero. Ad esempio, se dentro lo zaino inseriamo da un lato il cavalletto per la macchina fotografica, dall’altro lato possiamo mettere una bottiglia d’acqua dal peso simile.

Se stai trasportando una corda per l’arrampicata o attrezzatura da ghiaccio, è meglio metterla al centro dello zaino e anche vicino al tuo corpo. Inoltre, il baricentro di ogni persona è leggermente diverso. Chi ha le spalle larghe, ad esempio, avrà probabilmente un baricentro più alto di quelli con i fianchi più larghi.

La cosa migliore è fare delle prove a casa, modificando il carico in modo che il peso sia ben bilanciato rispetto al nostro centro di gravità. Le donne, ad esempio, solitamente si trovano meglio stipando gli oggetti più pesanti più in basso nello zaino.

Facilitare l’accesso al materiale

Capire come preparare lo zaino per un’escursione significa anche valutare di quali oggetti avremo bisogno nelle varie fasi dell’uscita.

Oltre a un carico ben bilanciato, è importante che la tua attrezzatura sia organizzata in modo tale da consentirti di accedere facilmente a determinati oggetti quando sei in movimento.

A seconda del percorso e della stagione, pensa a quello di cui potresti aver bisogno durante una giornata sul sentiero. Snack, crema solare e occhiali da sole, spray per insetti, giacca antipioggia o piumino…

Dovrai assicurarti che tutto questo rimanga in cima allo zaino o in una delle tasche esterne di facile accesso. Poco importa invece se il sacco a pelo ci costringe a togliere qualsiasi cosa dallo zaino, visto che quando lo useremo sarà ormai sera.

Distribuzione degli spazi

Quando prepariamo uno zaino, abbiamo a che fare con due ordini di oggetti: quelli rigidi, come la macchina fotografica, e quelli più malleabili, come un piumino.

In ogni sezione (in basso, al centro, in alto), inserirai prima gli elementi rigidi, quindi li circonderai con elementi morbidi, che riempiono gli spazi.

Ad esempio, potremmo mettere il nostro sacco a pelo e il materassino in fondo allo zaino, e poi riempire i piccoli spazi vuoti con il resto dell’attrezzatura da bivacco.

Quindi aggiungeremo il nostro fornello da campo, il kit da cucina e il carburante e stiperemo il nostro telo antipioggia lungo i lati e la parte superiore per riempire tutti i buchi.

L’obiettivo è avere uno zaino completamente pieno, dove ogni spazio è sfruttato e il peso è ben bilanciato. In questo modo la roba non “naviga” nelle tasche, e avremo l’impressione di un carico più sicuro e facile da trasportare.

Tuttavia, cerca di essere estremamente delicato quando riponi questi oggetti: alcuni attrezzi ultraleggeri sono molto fragili e possono rompersi e strapparsi.

Per evitarlo puoi acquistare delle borse impermeabili dove riporre la roba, divisa per categoria e consistenza. Queste sono molto utili, e possono essere anche agganciate all’esterno dello zaino in caso di mancanza di spazio.

Proteggono l’attrezzatura dall’acqua e da eventuali impreviste perdite dei contenitori di cibo o creme solari, ecc.

OffertaBestseller No. 1
Relaxdays Zaino Impermeabile Ocean Pack 20L Borsa Ultraleggera Sacca Dry Bag da Kajak Rafting Vela Sci Snowboard Blu
  • Ocean bag 20 L: borsa impermeabile blu per proteggere oggetti di valore o vestiti da sporcizia, polvere o sabbia fastidiosa - misure totali 60 x 25 cm
  • Ultraleggero e resistente: zaino da trekking custodisce le vostre cose durante le attività all'aperto come vela, scalata, escursionismo, sport invernali, giri in barca, ammaraggio
  • Salvaspazio: dopo l'uso arrotolare semplicemente il fantastico zaino waterproof, trasportabile senza ingombrare
Bestseller No. 2
Yesloo Set di 7 Borse Impermeabili Impermeabili, Sacchetti Impermeabili e Leggeri, Borse di Stoccaggio Impermeabile 1,5L+2,5L+3L+3,5L+5L +8L, per Kayak, Trekking, Campeggio, Pesca (A)
  • Design unico del fascio impermeabile: l'area di chiusura della borsa asciutta impermeabile è trattata con una maggiore impermeabilità. Quando lo si utilizza, arrotolare correttamente il sacchetto asciutto, quindi piegare le estremità per stringere saldamente il sacchetto, piegarlo e quindi allacciarlo.
  • Imballaggio: include sacchi a secco multicolore da 1,5 litri, 2,5 litri, 3,5 litri, 5 litri e 8 litri, sacchi galleggianti impermeabili e 1 borsa stagna per telefono.
  • 100% impermeabile: i sacchi asciutti leggeri sono realizzati in morbido tessuto di poliestere antistrappo, che può mantenere gli oggetti asciutti e proteggerli da pioggia, neve, polvere o sabbia
Bestseller No. 3
docooler Confezione da 3 Sacchetto Impermeabile 3 L + 5 L + 8 L Ultraleggeri Sacchi Asciutti per Il Campeggio
  • Pack di tre sacchi asciutti in diverse dimensioni, include sacchi di 3L, 5L, 8L.
  • Tessuto poliestere rip-stop di alta qualità con chiusura roll-top a tenuta stagna, mantenere i vostri oggetti asciutti.
  • Rivestito con cuciture a tenuta stagna, ben cucite, nastro-sigillato, PU fodera per impermeabilizzazione.
Bestseller No. 4
Tomule Zaino Impermeabile Trekking Uomo Mare Porta Pieghevole Da Campeggio Escursionismo Accessori Bici Borsa Antipioggia Montagna Donna Scuola Bambina Zainetto Piccolo Viaggio Leggero 25L (Verde)
  • Impermeabile e durevole - Zaino trekking è realizzato in tessuto di nylon di alta qualità resistente agli strappi, impermeabile, resistente agli strappi, resistente ai graffi, resistente all'abrasione, traspirante, confortevole e liscio.Zaino mare mantiene l'acqua e la polvere fuori dal tuo zaino, protegge i tuoi oggetti di valore dalla pioggia intensa e mantiene tutto asciutto. Durevole cerniera bidirezionale in metallo SBS resistente all'abrasione, migliora notevolmente la vita della cerniera.
  • Comodità e portabilità - Il TOMULE 25 litri zaino trekking è appositamente progettato per gli appassionati di viaggi. Gli spallacci traspiranti regolabili e la ricca imbottitura in schiuma aiutano ad alleviare la pressione sulle spalle, permettendoti di portare lo zaino montagna per lunghi periodi di tempo durante le escursioni.Lo Zaino trekking è dotato di una clip per il petto che distribuisce perfettamente il peso dello zaino e mantiene stabile lo zaino montagna mentre sei in movimento.
  • Leggero e pieghevole - Lo zaino trekking stesso pesa solo 330g, rendendo il tuo viaggio un gioco da ragazzi. Inoltre, si infila facilmente nella sua tasca con cerniera per risparmiare spazio e per una portabilità compatta. Dimensioni non piegato: 25 x 16 x 43cm pollici. Dimensioni piegate: 17 x 16,5 x 10cm.Una tasca impermeabile per il bagnato è stata aggiunta al vano principale per una migliore separazione dei vestiti sudati, asciugamani o altri oggetti personali dopo il nuoto o l'esercizio.
Bestseller No. 5
HUNTVP® 2in1 Zaino Monospalla Uomo Tattico Borsa Petto Impermeabile Borsa a Tracolla Militare per Campeggio Escursionismo Ciclismo Viaggio Trekking (Type-2 Camo)
  • Dimensioni di Zaino Monospalla Militare: 15-23 x 15 x 36 cm. Peso: 0,8 kg. Design 2in1, con cerniera sulla tracolla, la nostra borsa da pesca Huntvp può essere utilizzata come tasca sul petto o zaino.
  • Struttura: due tasche frontali con cerniera. una borsa principale con cerniera, una tasca a toppa addensata (può andare bene per Ipad4).
  • Materiale: nylon militare 900D ad alta intensità, resistente e impermeabile, metallo ad alta resistenza, doppia testa di tiro.
Bestseller No. 6
TOMULE Zaino Impermeabile Trekking Uomo Porta Pieghevole Da Campeggio Escursionismo Accessori Bici Borsa Antipioggia Montagna Donna Zainetto Scuola Grande Viaggio Bambini Mare 40L (Blu Floreale)
  • Impermeabile e durevole - Zaino trekking è realizzato in tessuto di nylon di alta qualità resistente agli strappi, impermeabile, resistente agli strappi, resistente ai graffi, resistente all'abrasione, traspirante, confortevole.Zaino mare mantiene l'acqua e la polvere fuori dal tuo zaino, protegge i tuoi oggetti di valore dalla pioggia intensa e mantiene tutto asciutto. Durevole cerniera bidirezionale in metallo SBS resistente all'abrasione, che migliora notevolmente la vita della cerniera.
  • Comodità e portabilità - Il TOMULE 40 litri zaino trekking è appositamente progettato per gli appassionati di viaggi. Gli spallacci traspiranti regolabili e la ricca imbottitura in schiuma aiutano ad alleviare la pressione sulle spalle, permettendoti di portare lo zaino montagna per lunghi periodi di tempo durante le escursioni.Lo Zaino trekking è dotato di una clip per il petto che distribuisce perfettamente il peso dello zaino e mantiene stabile lo zaino montagna mentre sei in movimento.
  • Leggero e pieghevole - Zaino trekking stesso pesa solo 500g, rendendo il tuo viaggio un gioco da ragazzi. Inoltre, si infila facilmente nella sua tasca con cerniera per risparmiare spazio e per una portabilità compatta. Dimensioni non piegato: 32x16x50cm. Dimensioni piegate: 17x21x 10cm. Una tasca impermeabile per il bagnato è stata aggiunta allo scomparto principale per una migliore separazione di vestiti sudati, asciugamani o altri oggetti personali dopo il nuoto o l'esercizio.
Bestseller No. 7
Borse Impermeabili per Imbarcazioni/, Ultraleggeri Sacchetti Impermeabile 1,5L/2,5L/3,5L/4,5L/6L Dry Bags Sacco Set per Barca, Trekking, Kayak, Canoa, Pesca, Rafting, Nuoto, Nautica (Misto-colore)
  • ULTRA-LEGGERO e IMPECCABLE: Il borse impermeabile è realizzato in 210T taffetà in poliestere, resistente agli strappi e ai graffi.
  • SET di CINQUE sacchi asciutti in diverse dimensioni, include sacchi di 1,5L, 2,5L, 3,5L, 4,5L e 6L.
  • PRATICO e 100% IMPERMEABILE: Dotata di pratica chiusura impermeabile, Il sacche impermeabili fornisce protezione sicura per il telefono, fotocamera, vestiti, documenti e altri oggetti di valore da acqua, sabbia, polvere e sporcizia. Indispensabile all'aria aperta.
Bestseller No. 8
RAPECOTT Borsa Impermeabile(Giallo) Dry Bag 20L, Zaino impermeabil, Borsa Impermeabile Mare, Zaino Trekking con Tracolla Regolabile per Trekking, Kayak, Pesca,Campeggio, Rafting etc.
  • 【 Sacca impermeabile】Grazie al materiale tecnico in PVC, Questo borsa impermeabile offre una protezione completa contro acqua, Pioggia e neve, Molto durevole.
  • 【Borsa impermeabile di grande capacità da 20L】 La borsa stagna da 20 litri con una grande capacità contiene più utensili. (Ad es. abbigliamento, asciugamani, prodotti solari e per la cura della pelle, amache, Parapioggia o altri articoli di equipaggiamento).
  • 【Tracolla regolabile borsa stagna 】 I nostri sacche impermeabili robuste con 2 spalline imbottiti regolabili, Riduce pressione della spalla, Facile da trasportare i vostri effetti personali.
Bestseller No. 9
Lixa-da 3 Confezioni Borsa Impermeabile 3L + 5L + 8L All'aperto Ultraleggero Sacchi Asciutti per Campeggio Escursionismo in Viaggio
  • ☺【Tre dimensioni】Confezione da tre sacchi secchi di diverse dimensioni, include sacchi 3L, 5L, 8L.Sono perfetti per aggiungere uno strato protettivo agli oggetti nello zaino.
  • ☺【Impermeabile ordinaria】Rivestito con cuciture stagne, ben cucite, sigillate con nastro adesivo, rivestimento in PU per l'impermeabilizzazione.
  • ☺【Durevole】Tessuto in poliestere rip-stop di alta qualità con chiusura a tenuta stagna, per mantenere asciutti gli articoli.
OffertaBestseller No. 10
Unigear Borsa Impermeabile, Sacche Impermeabili Dry Bag per Trekking, Kayak, Pesca, Rafting, Campeggio, Sci con Omaggio Gratuito di Una Custodia Telefono Impermeabile
  • 🌊Leggero e impeccabile: Il borse impermeabile è realizzato in tela cerata da 500d in PVC di tipo industriale, resistente agli strappi e ai graffi.
  • 🌊Assolutamente impermeabile: Il sacche impermeabili fornisce protezione sicura per il telefono, fotocamera, vestiti, documenti e altri oggetti di valore da acqua, sabbia, polvere e sporcizia.
  • 🌊Tracolla regolabile: La borsa asciutta ha tracolla regolabile per 2L, 5L, 10L, 20L, con doppio cinturino imbottito per 30L, 40L (stile zaino), comodo per il trasporto e il trasferimento.

Cinghie di compressione

Solitamente presenti lungo i lati di uno zaino, le cinghie di compressione funzionano per comprimere, appunto, eventuali spazi morti all’interno dello zaino e portare il peso il più vicino possibile alla schiena.

Allenta queste cinghie prima di caricare lo zaino, quindi stringile una volta che tutta la tua attrezzatura è all’interno.

Se hai un carico molto ridotto rispetto alla capacità del tuo zaino, metti tutto il contenuto all’interno, appoggia lo zaino in orizzontale sul pannello posteriore e assicurati che l’attrezzatura sia distribuita equamente dappertutto. Quindi stringi le cinghie di compressione su ciascun lato.

Questo manterrà la tua attrezzatura bilanciata in modo uniforme e vicino alla schiena, evitando di avere un carico “corto” che concentra tutto il peso in basso sul tuo corpo.

In caso di pioggia

È raro che uno zaino sia completamente impermeabile, anche se molti sono rivestiti con una finitura idrorepellente durevole (DWR) che resiste all’acqua e impedisce che si impregni nel tessuto per un periodo di tempo.

Tuttavia, se stai facendo escursioni in ambienti piovosi o particolarmente umidi, ti consigliamo di proteggere la tua attrezzatura in due modi.

Partiamo da quello casereccio: rivestire l’interno dello zaino con un grande sacco dell’immondizia. Ok, non è elegante né cool, ma i sacchi dell’immondizia sono un’ottima difesa contro l’acqua, e non costano niente.

Opzione più professionale: utilizzare un telo impermeabile standard, che avvolge l’esterno dello zaino anziché rivestire l’interno. Molti zaini di fascia alta vengono venduti con questo telo incluso, e ovviamente della taglia giusta. In alternativa se ne trovano anche di venduti separatamente, con lacci e cinghie in modo da adattare le dimensioni.

Come indossare lo zaino carico

Quando hai finito di caricare lo zaino e sei pronto per sollevarlo sulla schiena, ci sono alcuni passaggi per ridurre al minimo lo sforzo e prevenire problemi muscolari.

Per prima cosa, posiziona lo zaino in verticale e afferralo per l’anello di trasporto (maniglia) in alto. Con le gambe posizionate un po’ più larghe delle spalle, la schiena dritta e le ginocchia leggermente piegate, fai scivolare lo zaino sulla gamba e appoggialo sulla coscia.

Quindi, fai scivolare il braccio dallo stesso lato attraverso uno spallaccio (con l’altro braccio ancora sull’anello di trasporto), piegati in avanti per spostare lo zaino sulla schiena, quindi fai passare l’altro braccio attraverso lo spallaccio apposto.

Una seconda opzione è quella di avere un amico che ti aiuti prendendo lo zaino e semplicemente facendo scivolare le braccia attraverso. Oppure puoi usare oggetti come alberi o rocce per sollevare lo zaino prima di indossarlo.

A questo punto, è il momento di allacciare e regolare tutte le cinghie, iniziando dalla cintura, poi la cinghia sternale e i sollevatori di carico.

Vuoi che la maggior parte del peso (circa l’80%) poggi sui fianchi, mentre gli spallacci e i sollevatori di carico sono progettati più per mantenere il peso vicino alla schiena che per fornire supporto.

Potrebbero essere necessari alcuni tentativi di allentamento e serraggio per ottenere la giusta misura, ma vale la pena dedicare del tempo extra per farlo bene prima di iniziare la tua escursione.

Cosa fare se lo zaino è troppo carico

Il modo migliore per evitare di rimanere a corto di spazio è stendere tutta la tua attrezzatura a terra prima di iniziare a riempire lo zaino, suddividendola in categorie:

  • articoli da cucina + cibo e acqua
  • attrezzatura per dormire
  • articoli per l’igiene personale
  • vestiti
  • attrezzatura fotografica
  • oggetti da usare lungo il sentiero (occhiali da sole, crema solare, cappello…)

Una volta che è tutto diviso davanti a te, sarà più facile capire cosa puoi eliminare. Per la cucina ti servono davvero tutte quelle cose? E davvero non riesci a dormire se non hai tre federe di ricambio?

Ricorda che, indicativamente, non si dovrebbe mai avere nello zaino più del 20% del peso del proprio corpo.

Pesi 70 kg? Se il tuo zaino supera i 14 kg sai che stai sforando, e devi assolutamente rinunciare a qualcosa, se vuoi goderti davvero l’escursione ed evitare il mal di schiena!

Quanto grande deve essere lo zaino?

Potremmo parlare all’infinito di come preparare lo zaino, ma se non hai abbastanza capacità, non andrai molto lontano lungo il sentiero.

Mettere 50 litri di attrezzatura in uno zaino da 40 litri è una ricetta per il disastro, così come avere uno zaino troppo grande dove la roba balla e ti sbilancia verso il basso.

Certo, ci sono gli escursionisti minimalisti che sono abituati a bivacchi spartani e hanno speso qualche soldo in più per attrezzatura da peso piuma.

E poi ci sono gli amanti del comfort anche in alta montagna, che non dormono senza un cuscino bene imbottito o una cassa bluetooth per la colonna sonora da bivacco… a ognuno il suo.

Quando siamo di fronte alla vastissima scelta di zaini da trekking, indicativamente i valori da tenere in considerazione sono questi:

  • Gita in giornata: zaino dai 15 ai 35 litri
  • Notte fuori: zaino dai 35 ai 55 litri
  • Weekend fuori: dai 55 ai 70 litri
  • Lunghi cammini: dai 70 ai 100 litri

Ricordiamo anche che non tutti gli zaini hanno lo stesso peso da vuoti. Più pesante è lo zaino, più resistente e capiente. Questo è il rapporto tra peso che ti porti dietro e il peso dello zaino da vuoto:

  • zaino da 1/1,5 kg = 7/15 kg di attrezzatura
  • zaino da 1,5/2,5 kg = 15-25 kg di attrezzatura
  • zaino da 2,5 kg in su = 25-30 kg di attrezzatura

Come prevenire il mal di schiena da zaino

La prima regola è mantenere il peso dello zaino nelle soglie di sicurezza. Ma ci sono avventure che per intensità o lunghezza non ci permettono di farlo. E in questo caso dei semplici esercizi per la schiena ci vengono in soccorso.

Esercizio per il core

Esistono numerosi esercizi per la schiena eccellenti e dalla comprovata efficacia. Nessuno di questi metodi fai-da-te può sostituire un fisioterapista, indispensabile in caso di problemi gravi e ricorrenti. Ma certo possono aiutarci a prevenire e trattare dei dolori dovuti a un carico eccessivo, o portato male.

In ogni caso nel caso di patologie, infortuni e dolori gravi, non è assolutamente indicato fare esercizi senza l’assistenza di un professionista.

Un buon esercizio per rafforzare i muscoli della parte centrale del corpo (il cosiddetto core), e quindi addominali e zona lombare della schiena, è il seguente:

  • distenditi su una superficie morbida, pancia in su e braccia lungo i fianchi, con i palmi delle mani verso il basso
  • tendendo gli addominali, porta le ginocchia verso l’alto e da qui sali – sempre mantenendo il controllo con il core, senza movimenti bruschi – fino a raggiungere la posizione della candela. Ti troverai quindi con le gambe dritte, a 90° con il busto, i piedi a martello con le punte verso il tuo viso.
  • le braccia e il collo non devono spingere, solo stabilizzare il corpo. Ora scendi lentamente, controllando anche questa fase con gli addominali. Nella discesa devi “srotolare” la schiena, dall’alto verso il coccige.
  • ripeti da 10 a 20 volte e mantieni la posizione sempre un po’ più a lungo ogni volta che ti sollevi.

Stretching

Ecco alcuni esempi molto semplici di stretching della schiena:

  • sdraiati sulla schiena
  • porta le ginocchia al petto e afferra le gambe con le dita intrecciate sulle cosce, poco sotto le ginocchia
  • dolcemente e gradualmente cerca di portare le ginocchia vicino al visto
  • oscilla avanti e indietro con la colonna vertebrale come il bilanciere, dai glutei alla parte superiore del collo

Questo metodo è migliore rispetto a tenere le mani sulle ginocchia, perché ottieni più slancio quando le gambe dalle ginocchia ai piedi sono libere.

Per la zona lombare un ottimo stretching è il seguente:

  • sdraiati sulla schiena, metti le mani lungo i fianchi
  • gira la testa a destra, quindi con le ginocchia piegate e i piedi sul pavimento, ruota lentamente le ginocchia completamente a sinistra e tieni premuto per alcuni secondi.
  • riporta le ginocchia nella posizione di partenza, gira la testa a sinistra e ripeti l’esercizio sul lato destro
  • fai da 10 a 20 ripetizioni

Per la parte laterale della schiena possiamo invece provare questo:

  • mettiti in piedi con i piedi divaricati (in linea con le spalle) e con le mani lungo i fianchi
  • piegati lentamente di lato il più possibile, facendo scivolare la mano sulla gamba, puntando verso le caviglie, e mantieni la posizione per alcuni secondi. Non curvarti in avanti o all’indietro
  • sollevati lentamente tornando alla posizione di partenza e piegati lentamente dall’altra parte e tieni premuto
  • ripeti da 10 a 20 volte
  • come variante prova a fare la stessa cosa, ma con le mani sopra la testa: questo prenderà di mira la parte più alta della schiena.

Per il collo prova invece questo:

  • mentre sei seduto, piega lentamente la testa completamente in avanti e mantieni la posizione
  • piegala poi lentamente all’indietro e tieni premuto
  • ripetere 20 volte
  • finite le ripetizioni, distendi i gomiti distesi verso l’esterno e intreccia le mani davanti al viso
  • gira lentamente la testa completamente a sinistra
  • mantieni la posizione per un secondo, quindi ruota lentamente il busto il più possibile a sinistra e mantieni
  • ritorna lentamente alla posizione di partenza e ripeti sul lato destro.

Conclusioni

Capire come preparare lo zaino per un’escursione è molto importante per godersi al meglio la montagna senza problemi legati alla schiena e allo sbilanciamento.

Anche carichi pesanti per gite di più giorni risulteranno ben sopportabili se lo zaino è caricato in maniera simmetrica, gli spazi sono sfruttati al meglio e l’accessibilità all’attrezzatura è ottimale.

Inizia con il procurarti un buono zaino, con una divisione degli spazi e una gestione del peso efficiente. Dai un’occhiata al nostro articolo 10 Migliori Zaini da Montagna: Prezzi, Recensioni, Quali Scegliere per consigli e la guida all’acquisto.

Valuta bene cosa ti serve per le tue notti fuori, come suggerito nelle nostre Guide, e dopo carica lo zaino secondo i criteri che abbiamo imparato: il viaggio ti sembrerà più leggero e più confortevole!

Foto di Simon da Pixabay