Per chi pratica sport a livello agonistico e desidera monitorare e soprattutto cronometrare le proprie prestazioni, si possono utilizzare dei cronometri sportivi, dei piccoli dispositivi che sono in grado di memorizzare diversi dati e che si possono preimpostare in base agli obiettivi che si vogliono raggiungere. In questa guida all’acquisto analizzeremo le caratteristiche tecniche, le funzioni e il design dei migliori cronometri sportivi.

Migliori Offerte Cronometri Sportivi

Di seguito le migliori offerte, mentre più in basso i migliori modelli

[amazon bestseller=”cronometro sportivo” items=”5″]

Caratteristiche dei cronometri sportivi

Prima di acquistare un nuovo cronometro sportivo è importante scegliere tra un modello analogico o digitale, che presentano caratteristiche completamente diverse. I cronometri analogici sono indicati soprattutto per chi deve monitorare il tempo e le prestazioni degli atleti, perché sul display non vengono indicate precisamente queste informazioni, ma è necessario saper leggere con attenzione i dati.

I cronometri digitali sono più semplici da usare, visto che forniscono dati chiari e precisi e di facile comprensione, anche per l’atleta. Negli ultimi anni è sempre più difficile trovare dei cronometri analogici, invece si ha un vasto assortimento di modelli digitali che presentano funzioni all’avanguardia e un design moderno.

Tutti i cronometri per monitorare l’attività sportiva hanno dimensioni compatte, difatti possono essere conservati all’interno del palmo della mano e sono muniti di un piccolo cinturino da polso per portarli ovunque. La maggior parte dei cronometri sportivi si presenta con un design semplice: forma rotonda o quadrata, display led e tasti nella parte alta del quadrante per attivare diverse funzioni.

Impermeabilità e resistenza agli urti

Dopo aver scelto tra cronometro sportivo analogico o digitale e aver individuato il design, sarà necessario analizzare le caratteristiche tecniche e verificare che si adatti alle vostre esigenze. Il cronometro digitale ha la specifica funzione di misurare i tempi delle singole prestazioni, ad esempio se si stanno correndo i 100 metri sarà opportuno controllare quanto tempo ci si impiega e comparare questo dato con gli altri sprint.

Il cronometro, rispetto agli orologi tradizionali rileva anche i millesimi di secondo, che per lo sport possono fare la differenza e si contraddistinguono per l’altissima precisione nel rilevare i tempi.

Nel caso in cui si utilizza il cronometro per monitorare le prestazioni degli sport acquatici è necessario che il dispositivo sia impermeabile, così da garantirvi il funzionamento anche se entra in contatto con l’acqua. L’impermeabilità del cronometro sportivo è utile anche per tutti gli sport che si praticano all’aperto, mentre se si deve usare in palestra questa caratteristica non è assolutamente fondamentale.

Oltre all’impermeabilità, prima dell’acquisto, è opportuno controllare se il cronometro sportivo abbia una buona resistenza agli urti, così non si romperà facilmente se involontariamente cade, quindi meglio preferire modelli in plastica dura o in metallo. Per i cronometri da polso che vengono usati dagli atleti, bisognerà controllare la loro resistenza alla polvere, altrimenti sarà impossibile monitorare i progressi di chi pratica il ciclismo su strada, il motocross, ecc.

Principali funzioni

Per scegliere i migliori modelli di cronometri sportivi è opportuno analizzare nel dettaglio quali sono le funzioni presenti e verificare che possono essere adatte per i vostri allenamenti. Come abbiamo già sottolineato in precedenza la funzione principale del cronometro è quella di monitorare i tempi, ma vi possono essere alcuni modelli che registrano anche gli intervalli di tempo tra le diverse prestazioni, i tempi parziali o quelli totali.

La misurazione dei tempi in millesimi di secondo è sicuramente una funzione che è presente in tutti i modelli di cronometro sportivo, mentre solo alcuni rilevano i dati parziali, intermedi e totali, quindi la scelta dipende soprattutto dallo sport praticato. I cronometri sportivi digitali sono in grado di memorizzare tra i 60-100 tempi, così da compararli e verificare i progressi durante gli allenamenti, inoltre se si sceglie un modello per il nuoto si ha la possibilità di memorizzare il numero di vasche.

Alcuni modelli presentano altre funzioni aggiuntive che possono essere utili per l’atleta o per l’allenatore, come il conteggio delle calorie consumate, il conta-passi, contagiri e conto alla rovescia, così da fornire un monitoraggio completo delle prestazioni.

La maggior parte dei modelli di cronometri per l’attività sportiva presenta anche la sveglia, il calendario e l’allarme, che emettono dei segnali sonori in base al raggiungimento di un determinato tempo e che possono essere impostati dall’atleta prima di ogni allenamento. Per monitorare le proprie prestazioni sportive è opportuno scegliere un modello che si possa connettere tramite bluetooth o wi-fi ai dispositivi digitali, in questo modo si potranno scaricare i dati utili e conservarli nel tempo.

Dimensioni e caratteristiche del display

Quando si acquista un nuovo cronometro sportivo analogico o digitale, vi suggeriamo di controllare le caratteristiche del display, che è l’elemento fondamentale di tutto il dispositivo. Il display deve essere abbastanza grande, per visualizzare senza difficoltà tutti i dati che il cronometro fornisce all’atleta o all’allenatore, altrimenti sarà veramente difficile monitorare le prestazioni quando si sta gareggiando.

Un display retroilluminato è sicuramente una caratteristica importante se si vuole visualizzare lo schermo durante le ore notturne o nel caso in cui vi sia scarsa visibilità, ma non tutti i modelli presentano questa specifica funzione, quindi meglio verificare tale informazione prima dell’acquisto.

Per rendere più semplice e immediata la rilevazione dei tempi, assicuratevi che nella parte alta del display vi siano i due pulsanti per attivare e arrestare il cronometro e che siano facilmente raggiungibile se si indossa il dispositivo al polso o nel palmo della mano.

Per quanto riguarda il prezzo dei cronometri sportivi, i più semplici che si caratterizzano per le funzioni base possono avere un costo compreso tra i 20-50 €, mentre quelli professionali con connettività wi-fi o bluetooth possono arrivare anche a costare 100-200 €. Se si scelgono dei cronometri sportivi digitali in metallo, in base al design e al modello, i prezzi possono anche arrivare ai 300-400 €, ma presentano le stesse funzioni di quelli professionali in plastica.

Migliori modelli di Cronometri Sportivi

Faviye – Cronometro sportivo digitale portatile, tascabile

Il cronometro sportivo Faviye viene concepito in un materiale plastico di alta qualità e resiste al meglio a qualsiasi tipo di sollecitazione. Piccolo, leggero e maneggevole, si adatta a ogni situazione atmosferica e può fungere anche da valido orologio. Ciascun atleta ha l’opportunità di trarre vantaggio da un dispositivo così facile da adoperare in qualsiasi situazione. Forse non è molto adatto per un uso professionale, ma va benissimo per la vita quotidiana e si adatta al meglio a tutte le esigenze.

[amazon box =”B07S2SLMTR”]

FINIS 3X100M Stopwatch, Cronometro digitale multifunzione

Il brand Finis mette a disposizione uno dei migliori cronometri sportivi in senso assoluto, con numeri che non passano inosservati. Molto comodo è il display su tre linee, concepito per tenere sotto controllo più dati sulle proprie performance in maniera simultanea. Garantisce un livello di misurazione notevolmente superiore rispetto alla media e permette di memorizzare fino a un massimo di 300 tempi, da visualizzare in ogni momento. Viene considerato ottimo soprattutto in caso di sessioni di nuoto prolungate, con prestazioni sempre al massimo.

[amazon box =”B004O6E87W”]

PULIVIA Sport Cronometro Timer Lap Split Memory Cronometro Digitale

Il cronometro digitale Pulivia offre numeri assolutamente non banali. L’apparecchio in questione si pone in evidenza grazie alla chance di salvare fino a dieci misurazioni, tenendo traccia dei giri più veloci e lenti e della rispettiva media. Lo schermo mette in mostra tre file in contemporanea e rende il modello perfetto per allenatori sportivi, con data di registrazione e visualizzazioni molto semplici da visionare. Il quadro viene completato dalle funzioni di calendario, sveglia e conto alla rovescia, con un timer molto preciso.

[amazon box =”B07Q4NS2LL”]

Vicloon Cronometro Digitale Sportivo

Il cronometro digitale sportivo Vicloon è a sua volta una valida scelta nel proprio campo. Il dispositivo viene fornito insieme a un fischietto concepito in acciaio inox e consente visualizzare minuti e secondi al meglio su un display LCD. Può funzionare nella modalità muta e viene alimentato da una batteria sostituibile. Si pone in evidenza per una notevole leggerezza, risultando particolarmente adatto per diverse attività sportive come calcio, corsa, nuoto e lotta di ogni genere. Ottimo anche come allarme, orologio e cronografo.

[amazon box =”B075N7JSHB”]

Marathon Adanac 3000 Cronometro digitale sportivo

Adanac 3000 è un cronometro sportivo che punta su una lettura semplice e immediata. Consente di bloccare parzialmente il tempo mentre va avanti quello generale e si avvale di un comodo calendario con mese, giorno e anno. Interessante la sintonizzazione in laser, che garantisce una precisione di assoluto rilievo al centesimo di secondo. Insieme al cronometro,molto resistente e capace di restare intatto anche a contatto con l’acqua, viene fornito un cinturino morbido da collo.

[amazon box =”B014L4TXPS”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *