Le Malghe di Gallio sono situate all’interno dell’omonima località veneta, posta in provincia di Vicenza. Chi si reca da queste parti ha l’opportunità prendere parte a un’escursione che può rivelarsi davvero ricca di suggestione. C’è davvero da restare a bocca aperta davanti a un paesaggio entusiasmante, che si affaccia sull’iconico altopiano di Asiago e sulle montagne del Trentino. Non resta altro da fare che scoprire i tratti salienti di una passeggiata che può rivelarsi mozzafiato, con alcuni punti d’appoggio da tenere in massima considerazione.

Scheda tecnica

Difficoltà: facile

Tipo di percorso: E

Lunghezza TOTALE a + r: 16,4 chilometri

Durata TOTALE a + r: 5 ore

Dislivello: 300 metri

Punto più basso: 1437 m

Punto più alto: 1766

Luogo di Partenza: impianto di risalita di Melette 2000 (baita Sporting Club)

Punti di appoggio: Croce di Ongara, malga Longara, malga Longara di Dietro, malga Fiaretta, malga Fiara

Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 50 “Altopiano dei sette comuni, Asiago, Ortigara” (clicca qui se hai bisogno di acquistarla)

Come arrivare al punto di partenza e dove parcheggiare

Prima di raggiungere il punto di partenza per l’escursione delle Malghe di Gallio, si parte dal centro dell’omonima cittadina. Quindi, con l’auto, si arriva fino agli impianti di risalita di Melette 2000. Una volta giunti presso la baita Sporting Club, un parcheggio molto spazioso è a completa disposizione di chi vuole vivere un’esperienza tutta da ricordare. Ora bisogna solo prepararsi al meglio per iniziare la propria salita, a quota 1432 metri

Itinerario e sentieri da seguire

L’itinerario per le Malghe di Gallio parte dalla baita Sporting Club, per poi imboccare l’unico sentiero a propria disposizione e immergersi nel bosco, in una natura incontaminata. Ci vogliono circa 20 minuti di cammino per raggiungere la Croce di Ongara. Il prossimo obiettivo è arrivare fino a malga Fiara, ma prima si tocca la malga Longara Davanti. La passeggiata prosegue lungo il crinale tra Campomulo e Nos, due valli altamente suggestive che affacciano sull’altopiano di Asiago.

Dopo un altro quarto d’ora di cammino, è possibile dare un’occhiata a una lapide dedicata a Papa Giovanni Paolo II, venuto da queste parti nell’estate del 1988. Ora bisogna prendere un’altra strada a sinistra, con ai lati le trincee che ricordano le battaglie della Prima Guerra mondiale. Altri venti minuti, ed ecco la malga Fiaretta, dallo stile antico e sovrastata da una piccola fontana per le mucche.

Quindi, giunge il momento di arrivare fino a malga Fiara, dalla quale va presa una strada sterrata in direzione di Gallio e raggiungere il rifugio di Campomuletto. In totale, il percorso ha una durata di circa cinque ore.

Alternative al percorso

È possibile intraprendere anche diverse strade alternative per vivere fino in fondo la bellezza delle Malghe di Gallio. Per esempio, chi vuole può attraversare il cosiddetto sentiero del silenzio, una sorta di tragitto a forma di anello dalla durata di un’ora. Si tratta di una proposta interessante per chi vuole dare un’ulteriore connotazione storica e sociale al proprio itinerario, con la prospettiva di riflettere sulle conseguenze della guerra. Inoltre, è disponibile anche una strada asfaltata in grado di facilitare ulteriormente l’escursione, in modo da renderla perfetta anche per utenti meno esperti.

È pericoloso?

In linea di massima, un’escursione alle Malghe di Gallio non presenta particolari difficoltà. Si tratta di un percorso adatto a un pubblico trasversale, anche se serve un minimo di preparazione per fare in modo che l’esperienza venga portata avanti nel modo giusto. Ad ogni modo, se si mantiene la massima attenzione, non si va incontro a particolari pericoli e il percorso può rivelarsi sereno e all’insegna della pura tranquillità.

Abbigliamento e attrezzatura consigliata

Per prepararsi al meglio alla propria escursione delle Malghe di Gallio, bisogna sapere come vestirsi e quale attrezzatura condurre con sé.

Per quanto riguarda l’abbigliamento, molto dipende dal periodo dell’anno nel quale si decide di intraprendere un’esperienza di questo tipo. Un abbigliamento altamente traspirante, magari con fibre sintetiche, consente di smaltire al meglio il sudore e mantenere una perfetta temperatura corporea. Molto importanti sono anche le protezioni dal vento e dal freddo, tra le quali giaccia impermeabile e antivento.

Un bel cappello difende al meglio il capo, mentre scarponi da trekking meglio ancora se con suola Vibram,  sono molto utili. Le calze da escursionismo immergono i piedi in una sensazione di massimo comfort, mentre le scarpe da avvicinamento da tenere nel proprio zaino con telo contribuiscono a una maggiore comodità prima di iniziare l’escursione. Non possono mancare creme solari, bastoncini da trekking e occhiali da sole, senza dimenticare il kit per il pronto soccorso, un sacco per il bivacco, una coperta termica, del cibo e dell’acqua. Dalla lampada frontale al fischietto, dai dispositivi di navigazione alla carta d’identità, nulla può essere tralasciato per un viaggio all’insegna della massima sicurezza.

Qui sotto trovi diverse offerte di articoli che ti potrebbero essere utili se ancora non li hai, e ricorda che se ti serve qualsiasi articolo da montagna, visita il nostro negozio online e le numerose ed utili recensioni –> VAI AL NEGOZIO

Scarponi con suola Vibram

OffertaBestseller n. 1
CMP RIGEL MID TREKKING SHOES WP, Scarpe da Trekking Uomo, Asphalt-Syrah, 42 EU
  • Chiusura: gomma
  • Pelle: pelle scamosciata
  • Materiale: tomaia: pelle 100%;

Bastoni

Bestseller n. 1
Cao Camping - Coppia di Bastoncini da Trekking telescopici, Verde
  • Coppia di bastoni telescopici regolabili: 3 sezioni da 66 a 145 cm. 2 clip di fissaggio. Punta in acciaio e punta in gomma (ammortizzatore). Rondella da rando. Impugnatura ergonomica con cinturino regolabile.

T-shirt traspirante

OffertaBestseller n. 1
Salewa Solidlogo Dri-Release® T-Shirt Men, Navy Blazer, XXL
  • Una T-shirt con logo SALEWA in tessuto ad asciugatura rapida e traspirante, per l'hiking, il trekking e la vita in montagna.
  • ad asciugatura rapida
  • ad asciugatura rapida

Pile

OffertaBestseller n. 1
Columbia Fast Trek II Full Zip Fleece Giacca in Pile, Uomo, Nero (010), L
  • Giacca in pile con cerniera dal taglio classico da uomo, Elevato comfort in tutte le stagioni
  • La tasca con cerniera mantiene le mani calde e i vostri oggetti di valore come smartphone, ecc. al sicuro e protetti dal rischio di cadute.
  • Colletto alto per offrire calore e protezione contro gli elementi

Giacche antivento

OffertaBestseller n. 1
Salewa Puez Aqua 3 Powertex Hardshell Jck, Giacca Uomo, Blu (Cloisonne/0910), 50/L
  • Cappuccio fisso preformato e regolabile: il modello Puez Aqua 3 da uomo è una giacca hardshell a 2,5 strati con una membrana impermeabile e traspirante Powertex
  • Maniche ergonomiche preformate: questa giacca antipioggia da uomo, impermeabile e traspirante, offre la massima funzionalità e protezione durante le escursioni in montagna
  • Cerniera frontale con patta antivento interna: questa giacca outdoor da uomo è provvista di una finitura impermeabile con cuciture saldate, in grado di proteggere in totale sicurezza contro vento e intemperie

K-way

Pantaloni tecnici

Bestseller n. 1
Pantaloni Trekking Uomo Esterno Asciugatura Veloce Impermeabili Lavoro Traspiranti Convertibile Pantaloncini Softshell Pantaloni da Arrampicata Pantaloni Leggero da Montagna Caccia
  • ✿ Gentile Acquirente: Benvenuti a fare acquisti da Chejarity. Tempo di spedizione: 7-14 giorni, vi forniamo i migliori prodotti e servizi di qualità, vi preghiamo di contattarci in tempo se avete qualche problema, forniamo un servizio di scambio gratuito.
  • ✿ Pantaloni trekking uomo sono realizzati in poliestere 92% di alta qualità e 8% spandex. Tessuto estremamente morbido, leggero e traspirante, resistente all'abrasione, ad asciugatura rapida e impermeabile per raffreddare e asciugare tutto il tempo e evaporare rapidamente il sudore e l'umidità.
  • ✿ Pantaloni funzionali rimovibili con cerniera: le gambe dei pantaloni possono essere separate con una cerniera, possono essere facilmente e rapidamente convertite in pantaloncini lunghi, adatti per cambiare le condizioni esterne e le condizioni atmosferiche.

Borracce

Bestseller n. 1
YC Kitchen Borraccia Sportiva Motivazionale 1L - Borraccia Termica 1 litro, Bottiglia d'acqua Sportiva senza-BPA con paglia e trasporto cinghia
  • Time Marker & Motivational Citazioni - Bottiglia d'acqua motivazionale da 1000ml con tempi da bere e citazioni di ispirazione, è ottimo per misurare l'assunzione quotidiana dell'acqua, assicurandoti di rimanere idratato e motivarti a bere di più. Le nostre bottiglie d'acqua ti faranno raggiungere meglio gli obiettivi di fitness, tra cui perdita di peso, controllo dell'appetito e salute generale.
  • Design a prova di perdite e funzionale: è sufficiente aprire con una mano facendo clic sul pulsante, il coperchio a foglietto è progettato con un blocco sicuro, rendendolo a prova di polvere e a prova di perdite. La bottiglia d'acqua con una cannuccia ti fa bere più facilmente. La bocca larga è facile da adattare cubetti di ghiaccio e anche facile da pulire. (pennello per la pulizia bonus)
  • Durevole e senza BPA - La brocca d'acqua è realizzata in plastica altamente durevole, BPA e tossina, la bottiglia d'acqua è resistente alla caduta e non facilmente rotta. Puoi rilassarti e goderti l'acqua alla larga da sostanze chimiche dannose! È un'ottima scelta per chiunque perseguire uno stile di vita sano.

Crema solare

Bestseller n. 1
PIZ BUIN Crema Solare, Montagna, 50+ SPF, Protezione Solare Molto Alta, Filtro Solare UVA/UVB, Protezione Vento e Freddo, 50 ml
  • Piz Buin Crema Solare Montagna è specificamente sviluppata per condizioni di alta quota; protezione per il viso da vento, freddo, sole, 50 SPF
  • Filtri solari UVA/UVB e un estratto di Stella Alpina, che aiutano a proteggere la tua pelle dal sole e dai danni a lungo termine
  • Arricchiti con Cold Shield Complex, per un’idratazione duratura e una protezione contro il freddo estremo e il vento

Occhiali

Bestseller n. 1
ALPINA , Glace Unisex Adulto, All Black Matt, Taglia unica
  • Occhiali Urban Style
  • Protezione laterale rimovibile
  • La lente specchiata riflette i raggi infrarossi

Quando andare?

Ogni momento dell’anno può essere quello buono per iniziare un’escursione presso le Malghe di Gallio. Primavera ed estate sembrano i periodi maggiormente indicati, ma una passeggiata tra la neve invernale si rivela alquanto suggestiva. Naturalmente, bisogna attrezzarsi di conseguenza e coprirsi ancora di più, evitando di andare incontro a qualsiasi tipo di malanno di stagione.

I tratti caratteristici delle Malghe di Gallio

Le Malghe di Gallio sono davvero molto suggestive e sono ben nove, ciascuna con una propria storia e dal fascino intramontabile. Nel percorso menzionato, la più interessante è senz’altro la malga Busafonda, che comprende anche Campomulo. Contiene al suo interno un pascolo con una conca molto ampia, capace di acquisire un ruolo di primo piano sotto l’aspetto turistico. Gli agriturismo sono tra i più ambiti dell’area dell’altopiano di Asiago e consentono agli escursionisti di vivere momenti di puro ristoro, degustando i piatti tipici locali come il formaggio fuso con speck e i bigoli con ragù di lepre.

Meteo

Dove dormire

Puoi cercare degli alloggi nei dintorni di Gallio o Asiago

Utilizza il box di ricerca qui sotto per trovare un alloggio.

PRENOTA ORA E DISDICI QUANDO VUOI !


Booking.com