Quando scegliamo le scarpe da running non dobbiamo solo guardare alla taglia, alla colorazione e alla tipologia di attività che vogliamo praticare. Oltre al tipo di terreno, al tipo di suola e ad altri fattori importanti da considerare, dobbiamo analizzare il fatto che la larghezza della scarpa sia adattata alle caratteristiche dei nostri piedi.

Fin dall’inizio della produzione di scarpe da corsa, i grandi brand internazionali hanno cercato di adattare il loro prodotto alle esigenze di ogni corridore.

Le diverse morfologie di ogni piede rendono decisamente complesso ottenere una vestibilità perfetta per ogni persona. Allo stesso tempo è assolutamente impossibile creare un modello di scarpa che possa andare bene a tutti e che si possa adattare a tutte le conformazioni dei piedi. Oggi parliamo dei diversi tipi di calzature adatte a chi ha i piedi larghi e delle alternative che abbiamo sul mercato per non essere costretti a “soffrire in silenzio” e a pentirci della nostra scelta.

L’eccessiva larghezza degli arti inferiori può manifestarsi a livello generale su tutto il piede oppure essere più pronunciata in alcune zone: tallone, collo del piede, arco plantare, alluce valgo ecc. Quindi la soluzione per ogni corridore varia ed è assolutamente soggettiva.

I migliori modelli

Hoka Clifton 7 Donna - Colore - Rosso, Misure - 6
  • Materiale: Sintetico
  • Materiale Interno: Sintetico
  • Altezza Tallone: 27 mm
Brooks Ghost 13, Scarpe da Corsa Donna, ReflectivePond/Pink/Ice, 36.5 EU
  • Scarpe da running
  • Tomaia in rete
  • Ammortizzazione morbida ed equilibrata
HOKA ONE ONE Uomo Bondi 7 Textile Synthetic Real Teal Outer Space Formatori 43 1/3 EU
  • Breathable open engineered textile mesh upper with seamless synthetic overlays
  • Breathable textile lining for abrasion-free wear
  • Removable textile lined, foam padded insole for cushioning and support
ASICS GT-2000 9, Scarpe da Corsa Donna, Piedmont Grey/Digital Grape, 38 EU
  • Scarpe da running
  • Struttura flessibile e Confortevole
  • Comodità e ammortizzazione ad ogni passo
Offerta
Nike Air Zoom Pegasus 38, Scarpe da Corsa Donna, Black White Anthracite Volt, 38.5 EU
  • Mesh traspirante
  • Design classico
  • Ideale per i tuoi allenamenti quotidiani
Offerta
Brooks Glycerin 19, Scarpe da Corsa Donna, Black/Ebony/Pink, 39 EU
  • Scarpa da running Brooks
  • Soletta OrthoLite per un comfort premium
  • Vestibilità comoda
Mizuno Women's Wave Inspire 16 Road Running Shoe
  • Questo allenatore di stabilità preferito è un cavallo di battaglia. Da utilizzare per allenamenti veloci fino a una distanza di maratona.
  • L'onda di supporto Smoothride porta un equilibrio ideale tra cuscino e leggerezza in ogni passo.
  • Soletta di alta qualità per maggiore ammortizzazione e comfort.
Saucony Triumph 18 Scarpa Running da Strada per Donna Nero 39 EU
  • Tomaia in mesh traspirante - Garantisce la ventilazione, mantenendo i tuoi piedi freschi e asciutti.
  • FormFit - Per una vestibilità e una sensazione personalizzate.
  • Intersuola PWRRUN + - Innovativa intersuola di nuova generazione.
HOKA ONE ONE Scarpe Arahi 4 Uomo, Majolica Blue-Dresden Blue, US 11
  • Tomaia in rete traspirante con sovrapposizioni sintetiche senza cuciture
  • Fodera in tessuto traspirante per un uso senza abrasioni
  • Soletta interna rimovibile con imbottitura in schiuma per ammortizzazione e sostegno

Soluzioni per corridori con piedi larghi

Tutte le persone, ovviamente, conoscono la misura delle scarpe che si indossano, che equivale alla distanza tra il tallone e la punta dei piedi. D’altra parte, pochi conoscono la larghezza del loro piede, in senso stretto. Per misurarlo è sufficiente fare il giro del piede nella parte più larga dello stesso, prendendo le misure qualche centimetro sotto le dita dei piedi. Il risultato ottenuto può essere convertito in una lettera utilizzando un’apposita tabella.

Fatta eccezione per Cenerentola, la scarpa perfetta non esiste. La scelta della tua scarpa si baserà soprattutto sull’uso che ne farai.

È molto difficile trovare sul mercato un modello di scarpe da corsa che si adatti alla maggior parte delle persone. Tuttavia, diversi produttori di attrezzature sportive hanno preso l’iniziativa e offrono lo stesso modello per tutti i tipi di piedi. Chi ha problematiche varie o una conformazione del piede particolare dovrà trovare, però, una soluzione diversa.

Come scegliere la scarpa giusta?

Al di là dell’aspetto estetico o del marchio della scarpa, per scegliere la scarpa giusta vanno studiati alcuni punti importanti.

Per trovare una scarpa che calzi bene, la misura della scarpa non è sufficiente. La scarpa dovrebbe anche fornire spazio sufficiente per le dita dei piedi (soprattutto se hai le dita dei piedi storte o il dito a martello) e adattarsi perfettamente al collo del piede, in modo che il tallone sia tenuto saldamente in posizione mentre cammini o corri. Ciò eviterà attrito e punti di pressione dolorosi che possono causare rapidamente vesciche o irritazioni con scarpe inadatte. Non è quindi sufficiente prendere una taglia in più.

La scarpa deve anche fornire una stabilità sufficiente: uno shock che si produce attraverso il corpo ogni volta che metti il ​​piede a terra potrà creare delle problematiche con il passare del tempo. Sarà necessario, inoltre, avere una soletta  solida e ammortizzante adattata alla forma del tuo arco plantare. Le tue scarpe, in questo modo, si adatteranno perfettamente alla forma dei tuoi piedi!

La larghezza

Ovviamente, è la larghezza la prima caratteristica a cui dovrai prestare attenzione. Per fare ciò, ricorda di misurare il tuo piede e di prendere in considerazione la lettera corrispondente, come menzionato sopra.

Comfort

Se acquisti scarpe per piedi larghi, vuoi sentirti più a tuo agio. Il comfort è molto importante. Ma non si tratta solo di una larghezza delle scarpe adeguata! Dovrai infatti controllare anche la suola, il materiale o la forma della scarpa per goderti il ​​massimo del comfort.

Estetica

E infine, non trascurare l’estetica perché sappiamo tutti che anche l’occhio vuole la sua parte e la maggior parte delle calzature sportive vengono ormai usate anche per vestirsi in maniera casual. È vero che molti venditori offrono scarpe che non sembrano essere molto piacevoli esteticamente, soprattutto per le persone con i piedi larghi. Tuttavia ci sono sempre più modelli, per tutte le tipologie di piedi, la cui estetica non viene trascurata. Cerca questi modelli, e non fermarti a scarpe anonime e tristi con cui non usciresti neanche a prendere un caffè.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle scarpe realizzate in vernice, plastica, gomma o tela stretta. A differenza dei materiali flessibili, questi materiali non si rilasseranno abbastanza per adattarsi alla forma del piede, e nello specifico anche alla sua larghezza.

Quali sono i rischi nell’indossare scarpe sbagliate?

Indossare scarpe troppo strette inizialmente provoca vesciche e dolore che può impedirti di camminare o correre tutto il giorno. A lungo termine, avere un piede compresso favorisce la comparsa di calli, duroni, calli e può anche portare a gravi complicazioni mediche come il neuroma di Morton.

Al contrario, indossare scarpe troppo larghe favorisce la comparsa di micro tendiniti. Nel contesto delle scarpe antinfortunistiche e delle scarpe da trekking, il ruolo di protezione non è assicurato correttamente. Pertanto, si moltiplicano i rischi di distorsione della caviglia o addirittura fratture.

I 9 modelli consigliati di scarpe da running per pianta larga

Hoka One One Clifton 7

Hoka Clifton 7 Donna - Colore - Rosso, Misure - 6
  • Materiale: Sintetico
  • Materiale Interno: Sintetico
  • Altezza Tallone: 27 mm

La Clifton 7 ha mantenuto molte delle qualità più favorevoli delle versioni precedenti e le ha migliorate ulteriormente, in particolare nell’intersuola in EVA a compressione completa e nella corsa morbida e reattiva

È dotato della tecnologia Meta-Rocker di HOKA che contribuisce ad una guida fluida e riduce la “forza plantare” (la quantità di pressione presente tra il piede e il suolo), diminuendo così le possibilità di infortunio.

Questa scarpa ha un drop di soli 5 mm e pesa 247 grammi per la versione maschile mentre la versione femminile ne pesa 201 . Inoltre, è disponibile in versione larga per adattarsi a chi ha questa conformazione particolare degli arti inferiori.

Brooks Ghost 13

Brooks Ghost 13, Scarpe da Corsa Donna, ReflectivePond/Pink/Ice, 36.5 EU
  • Scarpe da running
  • Tomaia in rete
  • Ammortizzazione morbida ed equilibrata

La Ghost 13 è fortemente ammortizzata, con la loro tecnologia DNA LOFT su tutta l’intersuola per una transizione ottimale dal tallone alla punta. 

Questa scarpa presenta anche il Segmented Crash Pad di Brooks, un sistema di ammortizzatori completamente integrati, progettato per adattarsi a un’ampia gamma di forme del piede e ottimizzare la corsa di chi le indossa. 

Ha un drop alto pari a 12 mm, quindi è eccellente per chi corre poggiando il tallone. Questa scarpa pesa 288 gr per gli uomini e 258 per le donne ed è disponibile in taglie larghe ed extra larghe.

Hoka One One Bondi 7

HOKA ONE ONE Uomo Bondi 7 Textile Synthetic Real Teal Outer Space Formatori 43 1/3 EU
  • Breathable open engineered textile mesh upper with seamless synthetic overlays
  • Breathable textile lining for abrasion-free wear
  • Removable textile lined, foam padded insole for cushioning and support

La Bondi 7 ha un drop molto basso pari a 4 mm e la versione da uomo pesa 303 grammi a differenza di quella inerente pensata per le donne che pesa 252 grammi. Questa scarpa è dotata della tecnologia Meta-Rocker di HOKA e puoi benissimo aspettarti una corsa fluida e reattiva grazie anche all’intersuola in EVA stampata a compressione a tutta lunghezza.

La Bondi 7 ha un design del tallone smussato che migliora il tuo impatto con il terreno riducendo al minimo possibili shock sul retro del piede. Ciò fornisce un supporto sostanziale, soprattutto grazie al suo abbinamento con il tallone interno imbottito e il colletto in memory foam, mantenendo il piede comodo e ancorato all’intersuola

Il rivestimento in TPU (poliuretano termoplastico) fornisce ulteriore supporto nella parte centrale del piede. Se hai i piedi larghi questo modello può accontentarti, poiché è disponibile in molte taglie XL.

Asics GT-2000 9

ASICS GT-2000 9, Scarpe da Corsa Donna, Piedmont Grey/Digital Grape, 38 EU
  • Scarpe da running
  • Struttura flessibile e Confortevole
  • Comodità e ammortizzazione ad ogni passo

Fin dall’inizio, Asics ha desiderato che i corridori apprezzassero la tomaia di nuova concezione della GT-2000 9, massimizzando il supporto nelle aree chiave del mesopiede durante il ciclo dell’andatura.

Per la parte inferiore del piede, l’azienda ha integrato una miscela della loro nuova tecnologia FLYTEFOAM ® (circa il 55% più leggera e il 76% di ammortizzazione migliore) e GEL ® (riduce l’impatto sugli urti sul tallone e sull’avampiede) per ottimizzare l’ammortizzazione al fine di ottenere una guida straordinariamente confortevole con il minimo impatto dovuto all’urto.

Questa scarpa ha un drop di 10 mm e pesa 221 gr per le donne e 235 gr per gli uomini.

Nike Pegasus 38

Offerta
Nike Air Zoom Pegasus 38, Scarpe da Corsa Donna, Black White Anthracite Volt, 38.5 EU
  • Mesh traspirante
  • Design classico
  • Ideale per i tuoi allenamenti quotidiani

Questa calzatura avvolge perfettamente il piede senza stringere e senza limitarne i movimenti.

Una classifica di scarpe senza la Nike Pegasus non sarebbe una classifica che si rispetti. Scarpa con battistrada neutro per l’utilizzo su asfalto , con la quale potrai correre a ritmi più impegnativi rispetto ad altri modelli che ti consigliamo in questo post.

Questa 38a edizione di Pegasus ha anche una larghezza speciale.

Con un peso di 285 grammi e un drop di 10 millimetri, la sua intersuola è realizzata con materiale React , una schiuma leggera già conosciuta e con un buon ritorno di energia.

La tomaia risulta essere perfettamente rinnovata edizione dopo edizione: un cambiamento semplice ma efficace che ottiene un buon riscontro tra i feedback dei corridori.

Del Pegasus 38 metterei in evidenza il comfort: avvolge perfettamente il piede ma non limita il movimento di quella parte delicata durante la corsa.

In breve, la Pegasus 38 è l’ equilibrio perfetto tra ammortizzazione, stabilità, leggerezza e reattività, per camminare e correre quotidianamente e a ritmi diversi.

Brooks Glycerin 19

Offerta
Brooks Glycerin 19, Scarpe da Corsa Donna, Black/Ebony/Pink, 39 EU
  • Scarpa da running Brooks
  • Soletta OrthoLite per un comfort premium
  • Vestibilità comoda

Nella nostra lista delle migliori scarpe per runner con piedi larghi, parliamo di un’altra chiara opzione per coloro che hanno una tipologia di piede neutro: top di gamma del marchio americano Brooks nella categoria ammortizzazione, è una scarpa che non lascia indifferenti e viene spesso ripetuta con piccoli miglioramenti un’edizione dopo l’altra.

Drop di 10 millimetri e una perfetta combinazione di DNA e intersuola con tecnologia DNA-loft . Il risultato: una guida ultra fluida e una risposta piacevole.

La Glycerin 19 è un modello con arco plantare medio-alto che garantisce un supporto ottimale per il nostro arco. Sostiene molto bene la zona del tallone dato che è abbastanza stretto in quella zona ma, la parte dove può costituire un plus per i corridori con i piedi larghi, è nella parte anteriore dando abbastanza spazio alla zona del metatarso e all’area della punta.

Materiali di prima classe sono utilizzati nella tomaia: mesh ingegnerizzato e alcune imbottiture interne molto elaborate nella zona del tallone sono alcune delle caratteristiche che vanno messe in evidenza.

Mizuno Wave Inspire 16

Mizuno Women's Wave Inspire 16 Road Running Shoe
  • Questo allenatore di stabilità preferito è un cavallo di battaglia. Da utilizzare per allenamenti veloci fino a una distanza di maratona.
  • L'onda di supporto Smoothride porta un equilibrio ideale tra cuscino e leggerezza in ogni passo.
  • Soletta di alta qualità per maggiore ammortizzazione e comfort.

La piastra MIZUNO WAVE ® integrata aiuta a disperdere l’energia all’impatto, distribuendo la forza su tutto il piede per aumentare la stabilità e potenziare i benefici dell’ammortizzazione. 

Mizuno ha anche integrato l’intersuola U4ic nella Wave Inspire 16 rendendola in grado di attenuare gli urti e supportare la reattività della corsa. Questo materiale funziona anche grazie al fatto di essere combinato con la tecnologia SmoothRide che aiuta a raggiungere una transizione graduale dal tallone alla punta ad ogni passo. 

Mizuno assicura ai corridori che questa scarpa larga durerà per centinaia e centinaia di chilometri, principalmente grazie alla suola X10, un materiale resistente composto da gomma di carbonio. 

Questa scarpa ha un drop di 12 mm, pesa 287 grammi per gli uomini e 245 grammi per le donne ed è disponibile nelle diverse larghezze, anche per coloro che hanno i piedi larghi.

Saucony Triumph 18

Saucony Triumph 18 Scarpa Running da Strada per Donna Nero 39 EU
  • Tomaia in mesh traspirante - Garantisce la ventilazione, mantenendo i tuoi piedi freschi e asciutti.
  • FormFit - Per una vestibilità e una sensazione personalizzate.
  • Intersuola PWRRUN + - Innovativa intersuola di nuova generazione.

La Triumph 18 presenta numerosi aggiornamenti progettati per migliorare la qualità e la durata delle tue corse e probabilmente anche la tua velocità. 

In che modo una scarpa dovrebbe renderti più veloce? Bene, probabilmente è in parte dovuto agli aggiornamenti dell’intersuola che danno una corsa più elastica e scattante. L’intersuola presenta la tecnologia PWRRUN+ di Saucony, più leggera del 25% con maggiore flessibilità e resilienza. Anche la gomma della suola è confortevole e non fa male.

Inoltre, il sistema TRIFLEX aumenta la dispersione della forza su una superficie maggiore offrendo allo stesso tempo flessibilità e trazione ottimali. Con il sistema FORMFIT godrai, invece, di una vestibilità aderente per ottimizzare la tua mobilità. 

Questa scarpa dal drop di 8 mm è un po’ pesante: 315 grammi per gli uomini 275 grammi per la versione pensata per le donne. È disponibile in diverse larghezze e anche coloro che hanno il piede largo potranno trovare la soluzione ideale.

Hoka One One Arahi 4

HOKA ONE ONE Scarpe Arahi 4 Uomo, Majolica Blue-Dresden Blue, US 11
  • Tomaia in rete traspirante con sovrapposizioni sintetiche senza cuciture
  • Fodera in tessuto traspirante per un uso senza abrasioni
  • Soletta interna rimovibile con imbottitura in schiuma per ammortizzazione e sostegno

Conosciuta per il suo approccio rivoluzionario alla corsa, questo modello della Hoka affronta la stabilità con un approccio eccezionale. Incredibilmente leggera e con un’ammortizzazione ottimale, la scarpa ARAHI 4 reinventa il concetto di supporto.
Quando si tratta di design, HOKA ONE ONE ha sempre adottato un approccio incentrato sui corridori per migliorare le prestazioni, indipendentemente dagli standard o dalle tecnologie esistenti.

Il lancio del modello Arahi con la sua intersuola J-Frame™ nel 2017 preannunciava già il futuro delle calzature da corsa stabili.
Chiamiamo questo approccio “Dynamic Stability” perché fornisce supporto mentre guida il piede attraverso il ciclo dell’andatura naturale, senza la necessità di materiali rigidi e scomodi.
In questo modo avrai la possibilità di goderti il ​​passo leggero e ammortizzato di HOKA ONE ONE, senza alcuna problematica o vincolo. L’ARAHI offre tutte le caratteristiche innovative del modello originale, con una tomaia tutta nuova.
Più traspirante, soprattutto nella parte superiore del piede, questo modello targato Hoka è in grado di assicurare un passo lungo e fresco oltre ad essere ben supportato.