Sebbene sia possibile utilizzare la maggior parte delle scarpe da corsa anche sul tapis roulant, ci sono alcune cose da considerare quando si acquista un nuovo paio di calzature per un utilizzo particolare. Innanzitutto, per le migliori scarpe da corsa da tapis roulant, la parola chiave è traspirabilità e ammortizzazione. Vedila in questo modo: quando corri all’aperto, c’è una notevole quantità di flusso d’aria naturale che ti aiuterà a mantenere i piedi freschi ma quando sei in casa l’aria è molto più stagnante e anche i tuoi piedi e la tua corsa ne risentiranno. Per aiutarti a mantenere freschi i tuoi arti inferiori, cerca delle scarpe da corsa con una tomaia traspirante e una elevata flessibilità.

Un’altra cosa da considerare è l’imbottitura. C’è la possibilità che il tuo passo possa cambiare naturalmente mentre sei sul tapis roulant, il che può causare qualche disagio, soprattutto all’inizio. In questo modo, un buon paio di scarpe si adatterà naturalmente alla forma del tuo piede per prevenire qualsiasi dolore. Ad esempio, un marchio come Adidas ha la propria ammortizzazione Boost brevettata che, sebbene non in schiuma, ti darà comunque l’imbottitura e la reattività di cui hai bisogno. Allo stesso modo Asics progetta alcune delle sue migliori scarpe da ginnastica per tapis roulant con una tecnologia gel che, accoppiata a solette in schiuma, assorbe ancora più morbidezza.

Quando si tratta del modo “giusto” di correre su un tapis roulant, non ce n’è uno universale ma il migliore sarà quello che ti permetterà di svolgere un allenamento benefico e piacevole senza arrecare danni al tuo corpo. Per questo motivo, la risposta alla domanda se è possibile utilizzare scarpe da corsa piatte su un tapis roulant è un sonoro “sì, ma dipenderà sempre dalla tua forma fisica, dal tipo di corsa che effettui e dalla tipologia di piede”. Se stai pensando di acquistare un paio di scarpe piatte o minimaliste con meno massa sula suola, prima prenditi un po’ di tempo per fare attenzione ad approfondire l’argomento e capire bene di cosa stiamo parlando.

La teoria delle scarpe minimaliste

Il pensiero alla base delle scarpe minimaliste è questo: prima dell’avvento delle moderne scarpe da corsa, gli esseri umani correvano in mocassini, con altre calzature con suola morbida o addirittura a piedi nudi, il che aiutava a rafforzare tutti i muscoli del piede e favoriva un maggiore senso di propriocezione insieme alla sensazione di connettere le parti del tuo corpo in relazione l’una con l’altra. Quando sono arrivate le scarpe da corsa, con i loro drop più alti e gli archi ultra-supportanti e da quando le persone hanno iniziato ad usarle, alcuni muscoli dei piedi dei corridori sono stati sottoutilizzati. Le persone non prestavano attenzione al posizionamento dei piedi e la loro andatura durante la corsa tendeva a cambiare frequentemente. Senza scarpe da corsa tradizionali, le persone tendono ad “atterrare” sulle dita dei piedi o sulla parte centrale del piede. Indossando scarpe da corsa tradizionali, che hanno un tacco rialzato, tendono invece ad avere un impatto con il terreno dalla parte del tallone, il che può creare una sollecitazione maggiore sulle ginocchia e su altre articolazioni.

I vantaggi della corsa sul tapis roulant

La bellezza di correre su un tapis roulant è che puoi fermarti e ricominciare quando vuoi, il che lo rende un buon banco di prova per testare un nuovo paio di scarpe e per scegliere il tipo di allenamento che si intende svolgere. Se il tipo di corsa con un determinato tipo di scarpe non dovesse rivelarsi soddisfacente, puoi fermarti un momento e indossare le scarpe che preferisci e con cui sai di trovarti bene. Puoi anche cambiare l’inclinazione a piacimento, il che può aiutarti a osservare come cambia la tua andatura mentre aumenti o diminuisci pendenza e ritmo. È anche più facile monitorare potenziali cambiamenti della frequenza cardiaca o del consumo calorico con una scarpa rispetto a un’altra.

Potenziali problemi

Se sei pronto ad acquistare delle scarpe minimaliste o da corsa che non hanno il tacco rialzato, effettua questa scelta con cautela. I corridori che intendono correre con scarpe dalla struttura minimalista tendono ad iniziare a correre poco per volta senza esagerare. Prova a indossare le scarpe basse per il riscaldamento e per i primi minuti di corsa per poi cambiarle una volta preso il ritmo. Se indossi scarpe da corsa tradizionali da molto tempo, probabilmente noterai subito che per concentrarti sull’atterraggio sulla parte anteriore o sulla parte centrale del piede, dovrai accorciare un po’ la falcata e ciò è assolutamente normale. Fermati dopo i primi minuti, però, o potresti finire per avere i polpacci molto doloranti. Aumenta un po’ il tempo della corsa settimana dopo settimana finché i tuoi piedi non si saranno completamente adattati alle nuove calzature.

Mantieni le tue scarpe in buone condizioni

Correre su un tapis roulant non danneggerà tanto le tue scarpe quanto correre su ghiaia o con condizioni meteorologiche avverse ma tieni presente che le scarpe da corsa piatte possono consumarsi più velocemente rispetto alle varietà con suola spessa. Se sei un corridore, è importante indossare le scarpe da corsa prima di una gara ma non sempre la stessa scarpa anche durante l’allenamento perché così correrai il rischio di consumarle. In altre parole, se hai intenzione di usare le tue scarpe basse per tutti i tuoi futuri allenamenti sul tapis roulant, potresti aver bisogno di un altro paio di scarpe da sfruttare durante le competizioni.

Le differenze tra correre su un tapis roulant e su una strada

Le similitudini del tipo di corsa sono tante: sulla strada puoi fermarti quando vuoi e quando sei stanco ma anche su un tapis roulant, nonostante puoi avere impostato la durata della corsa, potrai interromperla e bloccare il nastro premendo un tasto in caso di stanchezza o di necessità improvvise. Un’altra caratteristica della corsa su tapis roulant è che il ritmo tende ad essere più veloce. Questo perché di solito c’è meno necessità di consapevolezza di ciò che ci circonda e quindi il ritmo è più vivace forzando un po’ l’andatura.

Per quanto riguarda la corsa indoor è importante non appesantire il piede con una scarpa da corsa pesante e anche i lacci piatti possono rappresentare la scelta migliore perché non si slacciano facilmente. Non c’è niente di così irritante come il fatto di dover fermare il tapis roulant per allacciare le calzature.

Correndo a casa non dovrai neanche preoccuparti di possibili ostacoli che potrai trovare lungo il tuo percorso come sassi, detriti oppure correre il rischio di scivolare sul bagnato o bagnarti scarpe e calzini in caso di presenza di pozzanghere.

Una volta che avrai questi fattori in mente, potrai scegliere tra una selezione di scarpe da corsa solide e stabili che aderiscono bene e che possono rivelarsi l’ideale per qualsiasi corridore che desideri passare dalla strada al tapis roulant senza problemi. Queste scarpe sono solitamente abbastanza leggere da rendere facile anche l’operazione di stretching anche prima e dopo la corsa.

Vediamo i migliori modelli di scarpe da poter utilizzare per correre su di un tapis roulant.

Le 10 scarpe consigliate per correre sul tapis roulant

Adidas Ultraboost 21

Con il 6% di capsule boost in più, l’Adidas Ultraboost 21 è pronta per fornirti un incredibile ritorno di energia. Questa scarpa è una delle più vendute e apprezzate nella categoria e presenta una costruzione innovativa oltre ad essere progettata per rivelarsi una delle scarpe più reattive di Adidas di sempre. Inoltre, è dotata della nuova tecnologia Adidas LEP, progettata per fornire un aumento del 15% della rigidità al momento della flessione dell’avampiede. Molti atleti adorano lo stile Ultraboost che è indossabile per qualsiasi corsa, da quella sul tapis roulant fino agli allenamenti su strada. Il design incontra la durata, l’energia e la trazione creando una scarpa unica e meritevole di essere provata.

Nike Pegasus 34

Non tutti i corridori vogliono “volare” sul tapis roulant il più velocemente possibile. Se usi il tapis roulant come un modo per allenarti e riscaldarti prima di passare a un altro attrezzo o ad una corsa all’aperto, allora questa Nike Pegasus è la scarpa da allenamento che fa per te. Ti assisterà piacevolmente durante una corsa di riscaldamento sul tapis roulant e ti sentirai ugualmente a tuo agio durante le altre modalità di allenamento.

Questo perché l’ammortizzazione fornita dalla Nike Pegasus 34 è perfetta per i runner che vogliono privilegiare il comfort rispetto alla velocità. Ha 2 x Zoom Air bag all’interno della soletta in schiuma che fanno un ottimo lavoro per quanto riguarda l’ammortizzazione. Inoltre, la suola in gomma ha un’ottima presa che bloccherà saldamente il piede tenendolo ben ancorato e in posizione.

Adidas Boston 6

Adidas Adizero Boston 6 M Scarpe da corsa da uomo, Nero (Nero ), 40 EU
  • Peso: 241,0 g (taglia 9); Tipo corridore: naturale; Intersuola goccia: 10 mm (tacco: 29 mm / avampiede: 19 mm)
  • Le proprietà di ritorno dell'energia di Boost mantengono ogni passo carico con una fornitura infinita di luce, energia veloce
  • Tomaia in tessuto con avampiede in mesh progettato per offrire comfort e traspirabilità; sistema TORSION per integrità del piede

Adidas sarà sempre una scelta ottimale per il corridore che apprezza il comfort e l’equilibrio. Queste sono caratteristiche davvero importanti per chi percorre lunghe distanze su strada o sul tapis roulant. L’equilibrio è necessario per ridurre al minimo la possibilità di un doloroso movimento innaturale della caviglia. Il comfort è il motivo per cui l’Adidas Boston 6 è in questa lista.

Questa gamma ha più ammortizzazione rispetto alla gamma Adios ma, pur trattandosi di una versione più ammortizzata, è comunque leggera e abbastanza veloce per la corsa sul tapis roulant. La vestibilità è leggermente più ampia e rilassata rispetto alle Adios e quindi, se hai i piedi più larghi, Adidas Boston 6 Boost rappresenterà un acquisto migliore.

Nike React Infinity Run Flyknit 2

Offerta
Nike React Infinity Run Fk 2, Scarpe da corsa Uomo, Nero (Black/White-Iron Grey), 44 EU
  • Supporto e traspirabilità
  • Il materiale della tomaia ridisegnato offre un aspetto più sottile
  • Sensazione di sicurezza nei viaggi lunghi e brevi

Farai un’ottima scelta optando per le scarpe da corsa Nike React Infinity Run Flyknit 2. Creata per i corridori di ogni livello, Infinity Run Flyknit 2 è progettata per tenerti in forma e al sicuro da infortuni. Una tomaia rinnovata offre traspirabilità dove ne hai più bisogno e questa scarpa vanta resistenza, comfort duraturo, stabilità e una sensazione di leggerezza. Sviluppata attraverso numerosi studi effettuati da Nike per fornire il meglio sul mercato, questa scarpa è stata progettata con prestazioni zonali ottimizzate per fornire supporto per le 3 fasi del passo di un corridoreflessibilità allo stacco, una corsa fluida e ammortizzazione al contatto.

Skechers Go Walk 4

Skechers Go Walk 4 - Scarpe sportive da uomo, colore nero, 42-43, Nero (Black (Bbk)), 45,5 EU 3E
  • Radicamente leggero; design affusolato medio-piede per un migliore supporto dell'arco plantare; Logo S laterale
  • Plantare rivestito in bambù per il controllo degli odori batterici.

Può sembrare strano includere una scarpa da corsa in questo elenco specie se si tratta di una calzatura solitamente consigliata per la camminata ma la gamma Skechers Go Walk 4 soddisfa tutti i requisiti che la rendono ideale anche per il tapis roulant.

Ha un livello molto alto in tutte le classifiche relative agli standard legati a comfort e vestibilità e questo è un motivo sufficiente per renderla un buon acquisto per i corridori che si cimentano nella corsa su tapis roulant. La gamma ha la flessibilità ideale anche per rendere facile lo stretching pre-esercizio oltre ad essere leggere e ad avere una suola che ha una buona presa.

Brooks Adrenaline GTS 21

Brooks Adrenaline GTS 21, Scarpe da Corsa Uomo, Black Black Ebony, 42.5 EU
  • Scarpe da running
  • Tomaia in tessuto
  • Ammortizzazione dal tallone all'avampiede

La Brooks Adrenaline GTS 21 si concentra non solo sul supporto e sul comfort per i tuoi piedi ma anche per le tue ginocchiaL’ammortizzazione extra aiuta ad assorbire gli urti, riducendo l’usura.

La morbidezza dell’ammortizzazione sotto i piedi garantisce un comfort ottimale, anche nelle corse più lunghe. Ma l’Adrenaline bilancia questo comfort con una guida altamente reattiva.

La tomaia 3D Fit Print si adatta bene alla maggior parte dei piedi e si muove con essi, adattandosi alla tua falcata in modo da fornire stabilità, vestibilità e comfort durante l’andatura. Il materiale traspirante aiuta a mantenere i piedi freschi e asciutti anche nelle palestre più calde o dentro casa sul tuo tapis roulant.

Hoka One One Bondi 7

Offerta
HOKA ONE ONE Uomo Bondi 7 Textile Synthetic Black Atlantis Formatori 42 2/3 EU
  • Breathable open engineered textile mesh upper with seamless synthetic overlays
  • Breathable textile lining for abrasion-free wear
  • Removable textile lined, foam padded insole for cushioning and support

La peculiarità di tutte le scarpe Hoka One One è la loro grande altezza dello stack che fornisce la massima ammortizzazione che non troverai in qualsiasi marca di scarpe. Se sei una persona che ama una corsa morbida e confortevole, questa è la scarpa che fa per te.

L’ammortizzazione non è l’unico modo in cui le Hokas ti faranno sentire bene. L’intersuola di Bondi 7 è costruita a forma di rocker, facilitando il passaggio dal tallone all’avampiede ad ogni passo.

Una suola molto flessibile rende perfetto il contatto completo con il terreno, garantendo stabilità, trazione e transizioni fluide durante l’andatura.

Le Bondi 7 potrebbero sembrare eccessivamente massicce ma sono, invece, sorprendentemente leggere. Anche la suola robusta è realizzata in gomma leggera ad alta abrasione. Le aree della scarpa più vulnerabili all’usura beneficiano di questa aggiunta di questo materiale.

La Bondi 7 ha una tomaia che permette una maggiore ventilazione. La traspirabilità assicura che i tuoi piedi rimangano freschi e asciutti, all’interno o all’esterno.

Nike Air Zoom Pegasus 37

Nike Air Zoom Pegasus 37, Running Shoe Uomo, Nero Bianco, 41 EU
  • Una tomaia traslucida
  • La schiuma nell'intersuola è leggera
  • Ammortizzatore di gas Air Zoom nella parte anteriore

Dotate di traspirabilità nelle zone in cui ne sentirai maggiormente il bisogno, le scarpe Nike® Air Zoom Pegasus 37 sono pronte per aiutarti ad affrontare le tue prossime corse sul tapis roulant. I filamenti Flywire a vista nell’area mediale promuovono una vestibilità aderente a velocità più elevate, che aiuterà a mantenerti a tuo agio ad ogni passo. La loro unità Zoom Air a tutta lunghezza offre una corsa fluida, reattiva e ammortizzata. E infine, la soletta integrata si adatta al contorno del tuo piede per un maggiore sostegno.

New Balance Fresh Foam 1080 V11

New Balance - 1080 - M1080B11 - Taglia: 45 EU
  • L'ammortizzazione dell'intersuola in schiuma fresca è progettata con precisione per offrire una corsa ultra-ammortizzata e leggera
  • La struttura superiore della scarpa abbraccia il piede per una vestibilità aderente e di supporto
  • Tomaia sintetica/mesh

La New Balance Fresh Foam 1080 V11 è realizzata con una tomaia in maglia progettata per fornire aree strategiche di elasticità e supporto, per aiutarti ad andare avanti, chilometro dopo chilometro, sul tapis roulant. È progettato con una costruzione a stivaletto e la tecnologia Ultra Heel che aiuta ad abbracciare la parte posteriore del piede per una vestibilità aderente e di supporto. Inoltre, vanta un comfort eccezionale con l’inserto del cuscino in Ortholite® e l’intersuola in Fresh Foam. Se stai cercando una scarpa comoda e solida, questa potrebbe essere la soluzione migliore.

Asics Gel Kayano 27

Offerta
ASICS Gel-Kayano 27, Scarpe da Corsa Uomo, Gris Gris Foncã, 42 EU
  • Scarpe da running
  • Tomaia morbida e flessibile
  • Intersuola con tecnologia FLYTEFOAM

Imposta il tuo ritmo e inizia a correre sul tapis roulant con le ASICS GEL-Kayano 27. Sono costruite per farti sentire supportato nei posti giusti. L’edizione numero 27 utilizza la tecnologia GEL® per fornire un’ammortizzazione energizzata per i corridori che necessitano di maggiore stabilità che può essere particolarmente utile sul tapis roulant. Tuttavia, mantengono una sensazione incredibilmente leggera. Queste scarpe sono dotate di una tomaia FluidFit® che combina una rete elasticizzata multidirezionale con rinforzi elastici che si adattano al tuo piede, creando una calzata davvero personalizzata, simile a un guanto.