Tra le scarpe più fashion che la Nike abbia mai prodotto non ci si può certamente dimenticare del modello Odyssey React, studiato appositamente per coloro che non vorrebbero dare troppo nell’occhio, ma al contempo usufruire del massimo comfort possibile. Al giorno d’oggi si tratta di un modello desiderato sempre di più da un gran ventaglio di persone differenti, giacché si tratta di scarpe ottimali non solo per correre, ma anche per farsi una semplice camminata in città o nel bosco.

Parliamo della seconda scarpa da corsa a includere la schiuma React, tipica del marchio Nike. In questo caso è una versione decisamente più economica e durevole del modello Epic React. La tomaia del modello è stata ristrutturata e ora la calzatura si presenta in maniera più leggera e completa rispetto alle altre scarpe dello stesso genere.

Proprio per questo il modello in questione viene preferito rispetto ad altre scarpe. Tra i suoi grandi vantaggi c’è un’elevata leggerezza e una grande stabilità. Per giunta, puoi usarle come scarpe da tutti i giorni per camminare anche su sentieri particolarmente disconnessi.

Offerta
Nike Odyssey React, Scarpe Running Uomo, Nero (Black/White/Wolf Grey 001), 43 EU
  • Il materiale esterno impermeabile garantisce piedi asciutti
  • Il sistema di allacciatura con bavaglio consente di regolare facilmente anche in caso di freddo e bagnato
  • Nike Tecnologia React

Nike Odyssey React: caratteristiche generali

In questo caso parliamo di una versione più piccola rispetto alla più famosa calzatura della linea Nike Epic React. Come già accennato, in questo modello è stata sostituita la ben più costosa tomaia Flynit con una rete decisamente più flessibile, ma allo stesso tempo non elastica.

Questo accorgimento piace ad alcuni, ma viene denigrato da altri. A seconda delle tue esigenze di corsa, difatti, potresti aver bisogno di una maggiore elasticità, che questa scarpa non offre. Di contro, alcune persone si sono anche lamentate dell’impossibilità di legare strettamente i lacci, il che ha portato ad altre difficoltà.

Il modello è altresì dotato di un’intersuola di tipo React, a tutta la sua lunghezza: si tratta sicuramente di un’ottima schiuma prodotta dalla Nike, il cui scopo è aumentare l’ammortizzazione senza danneggiare la tua stabilità. Perciò è una scarpa che ti aiuta ad aumentare l’aderenza con il suolo.

La suola

La scarpa include una particolare intersuola, proprio come i modelli di tipo Epic React. La suola appare subito con una minore espressività rispetto alle altre scarpe prodotte dalla stessa compagnia. Il primo elemento che viene subito catturato dall’attenzione degli osservatori è la caduta di circa 10mm dal tallone del piede verso la sua punta. A detta di alcune persone, la cosa potrebbe creare delle spiacevoli sensazioni nel piede, in modo particolare durante la corsa.

Nonostante questa piccola imperfezione, le scarpe sono comunque ottimali da indossare, tant’è che si addicono anche per coloro che sono costretti a uno sforzo fisico prolungato. Anche dopo più di 90 minuti di corsa le scarpe restano comunque flessibili, morbide, ma al contempo resistenti.

Come già detto, ci potrebbero essere dei piccoli problemi con i lacci, ma in linea generale si tratta di difficoltà facilmente risolvibili. Anche lo strato di schiuma presenta delle imperfezioni, tant’è che a detta di tantissime persone non è certamente così flessibile come altri modelli. Il principale livello di schiuma è quello medio, leggermente spostato verso il basso. Tale particolarità permette alla scarpa di essere altamente reattiva e avere anche un elevato livello di ammortizzazione.

L’intersuola è stata realizzata rispettando le migliori tradizioni targate Nike: essa percorre l’intera lunghezza della scarpa ed è stata aggiunta a un pezzo di plastica che avvolge il tallone e in questo modo migliora la stabilità della calzatura. La schiuma è stata particolarmente rattoppata con delle toppe in gomma situate poco sotto al tallone.

A queste si aggiungono anche delle grandi toppe poste poco sotto all’avampiede, anch’esse ottimali per minimizzare lo sconforto e il possibile fastidio dovuto alla pratica dell’attività fisica prolungata.

Un discorso a parte merita la trazione offerta dalla scarpa. Quest’ultima è perfetta per correre in condizioni soleggiate oppure con una leggera pioggia, ma risulta difficoltosa da utilizzare in condizioni fangose.

Panoramica della parte superiore della calzatura

La prima cosa da denotare è sicuramente la linguetta piatta realizzata in neoprene. La linguetta è abbastanza sottile, ma al contempo anche morbida e confortevole. Essa si estende lungo tutto il piede ed è utile per avvolgere la sua parte mediale. Al contempo, il design ricorda in tutto e per tutto il modello Epic.

La linguetta è stata progettata in maniera tale da offrire una maggiore protezione soprattutto relative alla parte superiore del piede. Tale particolarità rende questa calzatura particolarmente simile alla serie ISO, con l’unica differenza che nel modello Odyssey la linguetta è stata anche modellata sull’osso della caviglia, il che le permette anche di raggiungere una caratteristica di visibilità più completa e aderente.

La parte anteriore della scarpa è stata realizzata in jacquard: non è troppo flessibile e al contempo è in grado di donare una maggiore sicurezza durante la corsa. A riguardo delle lamentele sulla difficoltà ad allacciare le scarpe bisogna dire che sono quasi del tutto ingiustificate: basta il minimo sforzo. I lacci possono anche essere facilmente cambiati e sostituiti con altri in un paio di minuti.

Infine, non ci si può dimenticare nemmeno del design della parte superiore di questa calzatura. L’aspetto estetico è abbastanza sobrio, quasi minimal, il che è in linea con lo stile generale di questa scarpa.

PRO

  • Leggeri;
  • Ammortizzatore bilanciato, morbido e reattivo;
  • L’intersuola resistente: mantiene la reattività nell’area dell’avampiede dopo oltre 100 km;
  • Ottimo aspetto estetico;
  • Costo tutto sommato in linea con altri modelli simili presenti sul mercato.

CONTRO

  • Avampiede stretto, anche se prendi mezza taglia più grande di te;
  • La suola non protegge il piede e ha scarsa trazione su superfici di corsa imperfette, oltre che superfici ricoperte da fango.
Offerta
Nike Odyssey React, Scarpe Running Uomo, Nero (Black/White/Wolf Grey 001), 43 EU
  • Il materiale esterno impermeabile garantisce piedi asciutti
  • Il sistema di allacciatura con bavaglio consente di regolare facilmente anche in caso di freddo e bagnato
  • Nike Tecnologia React